Home Cani Cani, un segnale ben chiaro: se fanno così con le orecchie vogliono...

Cani, un segnale ben chiaro: se fanno così con le orecchie vogliono dire proprio questo

Che significa quando il cane tira indietro le orecchie? Dobbiamo preoccuparci oppure è del tutto normale? Quali significati nasconde questo gesto.

Cane con le orecchie all'indietro
Cane che mette le orecchie indietro (Canva)

Specie per i padroni alle prime armi, il linguaggio del corpo del cane fatto di gesti con zampe, orecchie, occhi e altro, può essere un vero e proprio mistero. Per questo in molti non sanno spiegarsi che significa quando il cane tira indietro le orecchie: potrebbe trattarsi di un gesto molto normale o nasconde dei messaggi precisi? Ecco cosa abbiamo scoperto su questo frequente segnale che ci invia il nostro Fido.

Le orecchie del cane: una ‘penna’ con cui scrive

A seconda della loro posizione, Fido ci comunica qualcosa attraverso le sue orecchie indipendentemente alla razze cui appartiene, poiché alcuni segnali sono ‘universalmente canini’. Quando sono dritte ad esempio ci sta esprimendo che è attento a ciò che accade intorno a lui, è guardingo e ‘sta in campana’.

Cane aggressivo
Cane lotta con un altro cane (Canva)

Se invece le orecchie sono molto tese e dritte allora il significato diventa quasi ‘minaccioso’ poiché è tipico del cane dominante e vuole proprio esprimere questa sua voglia di imporsi agli altri.

Quando invece sono rilassate e ‘morbide’ allora si sente perfettamente a suo agio; e se dovesse averle ben posizionate in avanti? Meglio per noi cambiare aria poiché sta sicuramente per attaccarci!

Cane tira le orecchie indietro: che significa

Ma allora che vuol dire quando Fido tira le orecchie indietro? In realtà sembra quasi scontato e cioè che voglia esprimere il suo disagio e la sua inadeguatezza, eppure vi sono altri significati per questo suo gesto.

Potrebbe voler essere ugualmente minaccioso, anzi si tratterebbe dell’avvertimento all’attacco che sta per compiere, che sia un morso o un’aggressione con le zampe. In un certo senso è come se volesse dare l’avviso ultimo per ‘lasciarlo in pace’ prima di intervenire.

Potrebbe interessarti anche: Scopri come pulire le orecchie del cane: rimedi naturali, ogni quanto farlo, passaggi

Al contrario il segnale potrebbe essere di assoluta tranquillità e serenità: potrebbe essere semplicemente felice e a suo agio; al contrario potrebbe sentirsi ‘dominato’ da una forte sensazione di disagio, che non precede necessariamente un attacco, anzi magari si tratta solo di senso di inadeguatezza e disagio alla situazione in cui si trova.

Potrebbe interessarti anche: Scopri perché non toccare le orecchie del cane: una curiosità tutta da scoprire

Cane tira le orecchie indietro: quando preoccuparsi

E’ bene specificare che, quando il cane fa assumere questa posizione alle sue orecchie, potrebbe anche lanciarci un allarme sulle sue condizioni di salute: infatti la presenza di problemi alle orecchie potrebbe anche manifestarsi così. Fido potrebbe avere infatti una malattia o una infezione, soprattutto se lo vediamo toccarsi insistentemente la zona con la zampa.

Cane triste
Cane triste (Canva)

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Il tenerle indietro e dunque ‘al riparo’ potrebbe essere il suo modo per tutelarle; magari non vorrà farcele toccare e si potrebbe lamentare ad ogni nostro tentativo. In questo caso non esitiamo a prenotare una visita di controllo dal veterinario, proprio per evitare che l’infezione possa peggiorare.