Home Cani Alla scoperta del Chug: tenero incrocio tra Chihuahua e Carlino

Alla scoperta del Chug: tenero incrocio tra Chihuahua e Carlino

Indole del Chug: tutto sul temperamento di questo incrocio

cane
Il Chug è un incrocio affettuoso e tenero, perfetto con i bambini e gli altri animali (Foto Facebook)

Non è semplice individuare in partenza il carattere di questa razza di cani ibridi. Infatti, il Carlino ha un’indole estremamente socievole: si tratta di un animale estroverso e giocherellone.

Il Chihuahua, al contrario, risulta più timido e introverso. Ciò che accomuna entrambe le razze è la loro affettuosità: questi quadrupedi sanno donare infinito amore a chi decide di arricchire la propria vita con la loro presenza.

L’adozione del Chug è consigliata anche a famiglie con bambini e altri animali. Attenzione, però, alle esigenze di questo incrocio: per mantenersi sano e felice, ha bisogno di una routine attiva e stimolante.

Potrebbe interessarti anche: Cocker-Pei: il sorprendente incrocio tra Shar-Pei e Cocker Spaniel

Salute e malattie frequenti

incrocio chug
La durata media della vita del Chug varia tra i 10 e i 13 anni (Foto Facebook)

I Chug sono predisposti all’insorgenza di patologie che colpiscono con maggiore frequenza il Carlino e il Chihuahua. Vediamo nel dettaglio di quali malattie si tratta:

  • Displasia dell’anca nel cane
  • Disturbi oculari, come cheratocongiuntivite secca, glaucoma, atrofia progressiva della retina ed entropion
  • Lussazione della rotula
  • Problemi respiratori causati dalla conformazione del muso
  • Obesità

In ogni caso, generalmente si tratta di esemplari sani, la cui durata media della vita si aggira intorno ai 12 anni.

Laura Bellucci