Home Cani Cosa percepisce e prevede il cane prima dell’uomo e perché

Cosa percepisce e prevede il cane prima dell’uomo e perché

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:27
CONDIVIDI

Fido riesce a prevedere alcuni eventi prima del suo padrone o della sua famiglia umana. Perché e cosa percepisce e prevede il cane? Ecco la spiegazione di questa sua capacità.

Cosa percepisce e prevede il cane
Cosa percepisce e prevede il cane (Foto Getty Images)

Hai sentito dire che il cane è in grado di prevedere un evento o una situazione prima che si verifichi o comunque prima dell’uomo? Ebbene sì, è vero; Fido ha questa capacità che gli deriva da un senso dell’olfatto e dell’udito molto sviluppati, da uno straordinario senso dell’orientamento, da una magnifica capacità di osservazione e infine da un orologio biologico perfettamente funzionante.

L’elenco di cosa percepisce e prevede il cane

san valentino con cane 2
Il cane e il rapporto con l’uomo (Foto Pexels)

Il cane riesce a percepire cambiamenti del suo padrone, eventi ambientali o meteorologici. Ecco quali.

I terremoti

I cani percepiscono prima i terremoti? La risposta è sì, la spiegazione invece spacca in due macro filoni gli uomini di scienza e ricerca. Per alcuni la capacità di avvertire il  terremoto in anticipo è ascrivibile al senso dell’udito molto sviluppato; l’altra ipotesi invece è che Fido percepisca, attraverso le zampe, le vibrazioni della terra.

Perché il cane sente prima temporali e tempeste

Fido sente in anticipo tormente e bufere per due fattori; col suo ottimo udito ode i tuoni a grande distanza e anche perché percepisce l’aumento del tasso di umidità nell’aria.

Fido capisce quando il padrone sta per uscire di casa o tornare a casa

Oltre ai sensi molto sviluppati il cane adora il suo padrone e ha modo di osservarlo per diverse ore durante le giornate. Intuisce quindi quando il padrone sta per uscire sia se si tratta di orari abitudinari sia in orari diversi dal consueto. Per quanto riguarda invece il ritorno a casa Fido sente attraverso udito e olfatto.

Attacchi epilettici

Alcuni cani sono in grado di riconoscere gli attacchi epilettici attraverso la loro straordinaria capacità di osservazione e grazie allo spiccato olfatto.

Livello di zuccheri nel sangue

Stiamo parlando di ipoglicemia e iperglicemia; Fido riesce a percepire e quindi potrebbe avvisare le persone diabetiche quando il livello di zucchero nel sangue è troppo basso o troppo alto.

La maternità della donna

Prima di chiunque altro, i cani sono in grado di capire se la padrona è in dolce attesa, ma non è tutto. Percepiscono in netto anticipo anche quando è arrivato il momento del parto.

Gli stati d’animo del padrone

Come abbiamo già detto precedentemente il cane conosce il padrone perché lo osserva per tantissimo tempo e ha imparato a interpretare il linguaggio del corpo umano. È quindi in grado di capire e percepire allegria, tristezza, rabbia, etc. Per questo motivo ti sarà capitato di vedere Fido avvicinarsi a te quando sei preoccupato o giù di morale o non ti senti in gran forma.

Una menzione speciale la merita la paura; quando l’uomo ha paura produce feromoni, il cane li avverte e quindi si può affermare che sa fiutare anche questo sentimento.

La morte

Il cane ha la capacità, attraverso l’olfatto, di percepire i cambiamenti chimici che avvengono nell’essere umano prossimo alla morte.

Potrebbe interessarti anche >>>

 

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI