Home Cani Questo è ciò che prova veramente un cane se viene abbandonato: non...

Questo è ciò che prova veramente un cane se viene abbandonato: non dimenticarlo mai

Molti cani purtroppo vengono lasciati per strada durante l’anno, ma sapete come si sentono? Ecco cosa prova un cane se viene abbandonato.

Cane abbandonato
Cane abbandonato (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Purtroppo nel corso degli anni sono molti  i cani che vengono lasciati a loro stessi per le strade. Chi per un motivo chi per un altro, tende ad abbandonare un cucciolo o un cane adulto o anche anziano senza comprendere il male che può causare in questo animale fantastico.

Nel seguente articolo vedremo cosa prova veramente un cane se viene abbandonato, in modo tale che potrai capire quanto questo gesto possa essere davvero brutale per i nostri amici a quattro zampe.

Cosa prova un cane quando viene abbandonato?

I fattori principali per cui molte persone tendono ad abbandonare un cane sono: i comportamenti problematici di Fido, la perdita di interesse per il cane, fattori economici, traslochi e cucciolate indesiderate.

Cane abbandonato
Cane abbandonato (Pexels-Amoreaquattrozampe.it)

Sebbene per la maggior parte delle persone che condividono la propria vita con un amico a quattro zampe sia difficile pensare solo un minuto di lasciare quest’ultimo per strada per uno di questi banali motivi, purtroppo ci sono persone che scelgono di abbandonare per strada in questi stupendi amici pelosi, senza considerare il male che gli provocano.

Infatti non tutti sanno cosa provano i cani se vengono abbandonati, a dare una risposta a tale curiosità ci ha pensato il veterinario Guillermo Rico.

Secondo l’esperto i nostri amici a quattro zampe sono animali molto socievoli che tendono a creare legami forti con il proprio branco, quindi anche con la propria famiglia umana. In tale famiglia loro tendono a seguire e rispettare un leader, il quale viene a mancare quando i nostri amici pelosi vengono abbandonati.

Inoltre come ricorda l’etologo Alaguna Cruz, i cani, come anche i felini, hanno la capacità di percepire le emozioni come la paura, l’ansia e il dolore.

Molti studi hanno affermato che la presenza di tali emozioni nel nostro amico a quattro zampe, attivano le aree del cervello che si attivano nell’uomo.

Potrebbe interessarti anche: Empatia del cane: un universo di emozioni da conoscere nel nostro amico

Cane
Cane (Pexels-Amoreaquattrozampe.it)

Per questo motivo quando un cane viene abbandonato tende a non mangiare, a diventare depresso, ad essere stressato e a perdere energia.

Inoltre un cane abituato a vivere in una casa al caldo, con l’amore della famiglia e con il cibo e l’acqua a disposizione, quando vieni abbandonato si ritrova in un ambiente che non conosce e deve affrontare situazioni ostili.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER

Per questo motivo i cani abbandonati possono facilmente soffrire la fame, ferirsi o scontrarsi con altri animali o esseri umani. Inoltre il cane che viene lasciato per strada ha più possibilità di contrarre qualche patologia.

Tutte queste emozioni negative si protraggono anche quando il cane viene successivamente adottato. Infatti molto spesso i cani abbandonati vengono respinti, in quanto presentano comportamenti distruttivi, abbaiano sempre e fanno i propri bisogni dove non devono.

Potrebbe interessarti anche: Dopo l’abbandono cane impara a fidarsi di nuovo delle persone

Tutto ciò porta ad ulteriori abbandoni. Per questo motivo, se hai una palla di pelo, non abbandonarla, non merita tutto questo male, infondo i nostri amici pelosi non chiedono altro che essere amati.