Home Cani Il cucciolo morde troppo forte: come farlo smettere?

Il cucciolo morde troppo forte: come farlo smettere?

CONDIVIDI

Quando il cucciolo morde troppo forte bisogna educarlo a smettere: gli errori da evitare, le strategie giuste e le soluzioni utili.

cucciolo morde forte
Il cucciolo morde troppo forte: cause e rimedi

L’arrivo di un cucciolo in casa è sempre un momento di festa: tutta la famiglia è pronta a riempirlo di affetto e attenzioni per assicurarsi che il cagnolino si senta subito al sicuro e protetto nella sua nuova casa.

I cuccioli amano giocare con tutta la famiglia e spesso, soprattutto se vengono separati troppo presto dalla mamma, possono non saper bene come interagire con gli altri e a volte tendono a dare dei morsetti un po’ troppo forti: come affrontare la questione del cucciolo che morde troppo forte?

Bisogna lasciarlo fare oppure no?

Se il cucciolo morde forte
Se il cucciolo morde forte: ecco cosa fare

Iniziamo a dire che questo comportamento è istintivo e non va eliminato del tutto: lasciare che il cucciolo morda e mordicchi in giro è fondamentale per il suo corretto sviluppo psicofisico. Soltanto sperimentando a questa età, infatti, da adulto il cane saprà regolare la forza dei suoi morsi.

Se non permetti al cucciolo di mordere gli causerai un serio problema comportamentale, perchè non saprà regolare e gestire correttamente la forza e l’intensità dei propri morsi. Tuttavia, se i giochi del cane iniziano a diventare troppo forti e violenti, è importante insegnare al cucciolo come comportarsi per evitare che qualcuno possa farsi male.

Come addestrare il cucciolo che morde troppo forte?

Clonato cane poliziotto
(Twitter/Sinogene)

Gli errori da evitare

Quando il cucciolo morde troppo forte e in nessun caso bisogna cercare di correggere il comportamento di un cane ricorrendo alla violenza:

  • non chiudete il cane da solo in una stanza,
  • non picchiate il cane in nessun modo,
  • non dategli schiaffi o pizzicotti sul muso.

Questi metodi di addestramento sono inutili e molto pericolosi, perchè possono rafforzare i comportamenti aggressivi del cane e il cucciolo potrebbe crescere con un carattere instabile.

Le stretegie utili

I primi insegnamenti al cucciolo per evitare che morda troppo forte sono dati dalla mamma, che ringhia quando i piccoli danno morsi troppo violenti. Una volta fuori dalla cucciolata, tocca ai padroni proseguire con l’educazione del cucciolo per insegnargli la cosiddetta inibizione al morso.

Per proseguire l’educazione della madre, è fondamentale che il cucciolo viva una buona socializzazione con altri cani che lo aiuteranno a capire come regolare l’intensità dei morsi e dei giochi e, più in generale, quali sono i comportamenti da tenere quando si rapporta ai suoi simili.

Inoltre, esistono delle strategie utili che noi possiamo mettere in pratica per educare il cucciolo a non mordere troppo forte:

  • Se il cucciolo morde troppo forte e ti causa dolore, emetti un grido e smetti di giocare con lui. Potrai riprendere i giochi dopo una pausa di qualche minuto, smettendo nuovamente se cerca di morderti ancora.
  • Se il cucciolo è sovraeccitato, evita di giocare con lui finchè non si sarà calmato.
  • Proprio come accade per i bambini piccoli, i cuccioli di cane hanno bisogno di mordere perché hanno male ai denti: offrigli dei giochi apposta da mordere e quando li usa correttamente usa con lui le tecniche del rinforzo positivo.
  • Insegna anche ai bambini come interagire nel modo migliore con il cucciolo, per evitare che possano farsi del male.
  • Non dimenticare che per crescere correttamente un cagnolino ha bisogno di giochi, affetto e coccole ma anche di un’educazione con regole e limiti, che devono essere fatti rispettare in maniera coerente da tutti i membri della famiglia.

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI