Home Cani Divieto di cintura di sicurezza per il cane: cosa stabilisce la legge

Divieto di cintura di sicurezza per il cane: cosa stabilisce la legge

Si può trasportare il cane in auto assicurandolo al suo posto con una cintura di sicurezza? Ecco che cosa stabilisce la legge.

Divieto cintura di sicurezza per il cane
(Foto Adobe Stock)

I nostri amici a quattro zampe possono accompagnarci anche in auto, ma con le dovute cautele; l’obiettivo, infatti, è proteggere la loro incolumità, ma allo stesso tempo anche quella del conducente e di tutti gli altri utenti della strada. Un cane libero di scorrazzare all’interno di una vettura potrebbe essere fonte di distrazione e di pericolo per chi guida; pertanto Fido va trasportato rispettando le norme di sicurezza che la legge stabilisce.

Divieto di cintura di sicurezza per il cane

Cane in auto sì o no? A volte è necessario; basti pensare, ad esempio, alla necessità di trasportare il nostro amico a quattro zampe nello studio medico di un veterinario.

Cane bloccato auto sole
(Foto Pixabay)

Al di là delle ragioni che possono spingerci a portare Fido con noi in auto, è necessario rispettare quelle che sono le normative di sicurezza in materia. Anche per il cane, dunque, vale l’obbligo di indossare la cintura di sicurezza?

Niente affatto, giacché è stabilito esattamente il contrario. Il divieto è rinvenibile in un parere che il Ministero dei Trasporti ha reso alla richiedente Polizia di Stato.

Il parere aveva ad oggetto l’esatta interpretazione dell’art. 169 del Codice della strada, il quale stabilisce che l’animale domestico può essere trasportato in autoveicolo di una gabbia o altro contenitore, di un vano posteriore diviso dal posto guida da apposita rete, o da mezzo analogo.

E con l’espressione mezzo analogo non va intesa la cintura di sicurezza per il cane; nemmeno quella prevista appositamente per Fido.

Eppure pare che vi sia molta confusione a riguardo, giacché l’utilizzo della cintura di sicurezza per il cane è ormai sdoganato, ed è da annoverare certamente nel novero degli accessori per animali domestici.

Potrebbe interessarti anche: Cane al guinzaglio quando si va in bicicletta: la norma

Come trasportare in auto il nostro amico a quattro zampe

Dunque come viaggiare in sicurezza con il cane?

dove si sente a suo agio cane in auto
(Foto Unsplash)

La norma di riferimento, come detto, è l’art. 169 del Codice della Strada il quale, come detto, stabilisce che

è vietato il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo che, se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio competente del Dipartimento per i trasporti terrestri.

Potrebbe interessarti anche: Passeggiata con il cane a norma di legge: le regole da rispettare

Certamente, in base alla norma, possiamo fare affidamento al trasportino per cani, oltre che alla rete divisoria, che tuttavia normalmente non caratterizza le ordinarie automobili

La violazione delle suddette disposizioni comporta l’applicazione di una sanzione amministrativa, che va da 87 a 344 euro.