Home Cani Presepe e cane: come proteggere entrambi senza rinunce

Presepe e cane: come proteggere entrambi senza rinunce

Con l’arrivo delle festività natalizie molte case si riempiono di addobbi e lucine colorate. Possono stare sotto lo stesso tetto presepe e cane? Sì, vi spieghiamo come.

cane presepe
(Foto iStock)

Albero, addobbi, presepe, fiocchi, piante, cibo (tanto), ospiti grandi e piccoli. I pericoli legati al Natale e Capodanno per gli animali domestici sono davvero tanti. Ti starai chiedendo come fare ad allestire casa con addobbi e lucine colorate preservando la salute dei tuoi pets. In questo articolo ti sveliamo come conciliare la presenza del presepe con quella di Fido.

Dalle statuette alla posizione: quello che c’è da sapere su presepe e cane

Prima di spiegarti quali sono i nostri semplici a efficaci consigli ti indichiamo i pericoli per Fido.

Buon Natale 2019 cani
(Foto Pixabay)

Indigestione: la prima e più logica; l’indigestione di pezzi più o meno piccoli che compongono il presepe. Il cane potrebbe giocare con statuine e addobbi, romperli, mordicchiarli e anche ingoiarli involontariamente. Se dovesse accadere devi correre dal veterinario per evitare danni all’apparato digerente. Attenzione anche all’indigestione della stella di Natale.

Ferimento: palline e statuette rotte o oggetti appuntiti possono provocare tagli e ferite al cane.

Scossa elettrica: le luci, oltre al problema di ingerirle, rappresentano un ulteriore pericolo perché Fido potrebbe prendere la corrente, quindi una scossa. Stesso discorso per gli atri oggetti alimentati a corrente come gli addobbi del presepe (fontane, mulini, personaggi che si muovono).

E allora cosa fare? Ecco a cosa devi prestare attenzione.

1. Il posto: svolge un ruolo fondamentale. Scegli un posto poco accessibile, magari una stanza poco frequentata da Fido o un posto che non rientra tra i suoi preferiti. Il salone, un angolo del corridoio, insomma un luogo dove ci sono ridotte possibilità di incontro tra il presepe e il tuo amore peloso. Se proprio non puoi, ecco come puoi arginale i pericoli per Fido.

2. La posizione: se devi posizionare il presepe lì dove staziona Fido cerca almeno di posizionalo su una mensola o su di un mobile alto. Cerca anche di allontanare sedie e mobili che potrebbero servirgli da trampolino per raggiungere il curioso obiettivo.

3. Le barriere: in commercio puoi trovare e montare semplici reti di separazione per proteggere la capanna e i suoi abitanti.

4. Addobbi e riduzione dei pericoli: invece di comprare addobbi in plastica o vetro scegli decorazioni in feltro, gomma o carta e verifica che siano stati verniciati con colori atossici. Per evitare la scossa elettrica scegli addobbi che non prevedano prese e batterie oppure sappi che in commercio esistono copri-cavi con spessore sufficiente affinché i denti non arrivino alla parte elettrificata. Scegli statuine grandi e fissa alla base con la colla; solo così eviterai che il cane li sposti o li faccia cadere rovinosamente.

Queste sono indicazioni generali, ovviamente ogni cane ha il suo carattere e temperamento ed è per questo che il posizionamento del presepio deve essere valutato anche in base al peloso di casa tua.

Potrebbe interessarti anche: Cane e albero di natale: 5 consigli e zero rischi per entrambi

S.C.