Home Cani Giocare con il cane: tutti i suoi passatempi preferiti

Giocare con il cane: tutti i suoi passatempi preferiti

CONDIVIDI

Il cane ama giocare e noi siamo la sua compagnia preferita: ecco alcuni suggerimenti per passare del tempo indimenticabile col nostro Fido.

Giocare con il cane è utile e stimolante

Una delle caratteristiche più evidenti del nostro amico a quattro zampe è di sicuro la sua voglia di giocare e divertirsi. Ma non solo: l’attività ludica è anche un esercizio molto utile per le sue capacità psico-fisiche. Quindi giocare fa bene allo spirito e al corpo. Ecco una serie di giochi che il vostro Fido troverà irresistibili.

Gioco con la palla: probabilmente avrete notato che è il passatempo preferito del vostro cane. Rincorrere la palla che gli è stata lanciata, afferrarla e riportarla indietro: questo gioco per lui potrebbe continuare all’infinito. Talvolta si ferma a mordicchiarla, altre volte invece la afferra e inizia a correre con la palla in bocca: a quel punto tocca a voi riacciuffarla. E’ bene che la palla sia morbida, in modo che lui possa stringerla con i denti. Inoltre preparate dei premi per lui ogni volta che vi riporta indietro la palla che gli avete lanciato.

Il percorso ad ostacoli: stimolerà non solo la sua intelligenza e capacità di ‘evitare’ il pericolo, ma stimolerà soprattutto la sua forza fisica. Gli oggetti possono anche essere ‘improvvisati’: sedie, tavolini, cuscini e tutto ciò che non si danneggia facilmente possono servire ad arricchire il percorso per il vostro Fido.

Nascondino: con questo gioco metterete alla prova i cinque sensi del vostro cane e soprattutto avrete la prova concreta di quanto vi conosce. Se ci nascondiamo in qualche posto non troppo visibile il nostro cane sarà stimolato a trovarci, utilizzando soprattutto l’olfatto e l’udito.

Nascondere oggetti in uno scatolone: siano essi peluche, giochini o snack sarà stimolante per il vostro cane scoprire cosa si nasconde all’interno del box di cartone. E’ naturale che sarebbe preferibile uno scatolone grande nel quale il cane possa entrarci interamente: il divertimento sarebbe raddoppiato.

Inseguire un peluche: legate un suo peluche ad un bastone e iniziate a muoverlo. Il cane sarà attirato dall’oggetto e cercherà in tutti i modi di afferrarlo. Da qui potrebbe nascere il classico gioco del tira e molla: questo stimolerà i suoi riflessi e la gli consentirà di fare altra importante attività fisica.

Nascondere una sorpresa tra le mani: potrebbe sembrare il più banale ma in realtà metterà alla prova l’olfatto del nostro cane e la sua capacità intuitiva. Sarà stimolato a capire in quale delle mani è nascosto l’oggetto e, una volta scoperto, potrebbe indicare la mano giusta con la zampa.

LEGGI ANCHE: Il valore sociale ed educativo del gioco nella vita del cane.

Gli effetti positivi del giocare insieme

Giocare insieme consente di rafforzare il legame del padrone con il suo cane: la sua fiducia e l’amore nei confronti dell’umano aumenterà ogni volta che lo vedrà.

Il gioco stimola la sua curiosità ed intelligenza. Il cane capirà il meccanismo del gioco e lo ripeterà, imparerà a conoscere posti nuovi o particolari che non aveva mai notato prima.

Lo aiuta a socializzare non solo con gli umani ma anche con i suoi simili: il gioco rafforza la sua capacità comunicativa e gli insegnerà ‘le buone maniere’. Imparerà a controllarsi e a stare in mezzo agli altri, evitando tutti quei comportamenti che potrebbero danneggiare se stesso e gli altri.

Lo mantiene in forma: l’attività fisica è fondamentale per la salute di un cane. Allenarsi attraverso il gioco, correre, saltellare all’aria aperta non può che rinforzare le ossa e migliora il suo umore.

ATTENZIONE A NON…

Far perdere di vista alcuni aspetti fondamentali del gioco durante il vostro tempo ludico insieme. I vostri oggetti personali, come scarpe, i vostri peluche o altri oggetti del vostro arredamento non possono essere usati per giocare. Le vostre cose non devono essere lanciate, mordicchiate e maltrattate nel momento ludico: se il cane prende questa abitudine, sarà difficile fargli capire in seguito che non deve toccare quelle cose.

Comprare giochi di bassa qualità: oltre a contenere coloranti dannosi per la sua salute, molti di questi giochini potrebbero avere piccole parti che potrebbero essere inalate o ingoiate. Esiste in commercio una vasta gamma di giochi pensati apposta per il cane, in materiali e forme che rispettano le norme vigenti in materia di sicurezza.

Non lasciare i giochi sempre a sua disposizione: se lasciate in giro per casa i suoi giochini il vostro cane potrebbe non essere più stimolato a giocare con essi. Facciamo attenzione a mettere da parte le sue cose cosicché, al rivederle, sarà più stimolato ad usarle e non sarà necessario comprarne sempre di nuove.

F.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.