Home Cani Goldendoodle: il dolcissimo incrocio tra Barboncino e Golden Retriever

Goldendoodle: il dolcissimo incrocio tra Barboncino e Golden Retriever

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:57
CONDIVIDI

Il Goldendoodle è uno splendido incrocio dall’aspetto tenero e irresistibile. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su questa razza ibrida.

cane

Il Goldendoodle è una razza ibrida, frutto dell’incrocio tra Barboncino e Golden Retriever. Quali sono le origini di questi esemplari, qual è il loro aspetto e com’è il loro carattere? Esaminiamo tutte le informazioni a disposizione su questi splendidi quattro zampe.

Potrebbe interessarti anche: Razze di cani meticci: ecco ‘elenco degli incroci più sorprendenti

Origini del Goldendoodle: la storia di questo incrocio

Golden Doodle
Il Goldendoodle è un ottimo cane guida per persone con disabilità (Foto Needpix)

Il Goldendoodle è un incrocio dalle origini recenti, risalenti alla fine degli anni ’60. L’idea di dare vita a questa razza mista è stata ispirata da un altro celebre incrocio: il Labradoodle. L’obiettivo degli allevatori era di generare un esemplare che combinasse i migliori pregi del Barboncino e del Golden Retriever.

Questi quadrupedi sono stati impiegati come cani guida per persone non vedenti, ma anche come animali da compagnia per persone con difficoltà motorie. La loro popolarità è cresciuta enormemente a partire dagli anni ’90: questi esemplari sono molto apprezzati negli Stati Uniti.

Potrebbe interessarti anche: Tutto sullo Shorkie Tzu, l’irresistibile incrocio tra Shih Tzu e Yorkshire Terrier

Aspetto e caratteristiche fisiche

goldendoodle incrocio
Il Goldendoodle può avere dimensioni diverse: esistono esemplari toy, di taglia media e grande (Foto Adobe Stock)

Il Goldendoodle è un incrocio dall’aspetto buffo e irresistibile: con il suo muso simpatico e il suo manto morbido conquista proprio tutti. Esistono tre tipi di questi esemplari:

  • Taglia toy, che comprende i Goldendoodle il cui peso e altezza non superano rispettivamente i 13 kg e 33 cm;
  • Taglia media, che include cani con un peso che varia tra i 13 e i 20 kg. La loro altezza è compresa tra 43 e 50 cm;
  • Taglia grande, gli animali di questa categoria hanno un peso compreso tra i 20 e i 40 kg, per un’altezza che oscilla tra 50 e 60 cm.

Trattandosi di un incrocio, i colori del Goldendoodle sono molto variabili: da nero e marroncino a bianco e beige. Il pelo di questi quadrupedi può presentarsi riccioluto e soffice come quello del Barboncino, o liscio come quello del Golden Retriever.

Per scoprire qual è l’indole del Goldendoodle e tutte le informazioni utili su salute e malattie frequenti di questo incrocio, clicca su SUCCESSIVO