Home Cani Le principali razze di cane meno adatte ai bambini

Le principali razze di cane meno adatte ai bambini

SAN BERNARDO:

Il San Bernardo è sempre stato raffigurato, dalla tv, come un cagnone dolce e affettuoso, e in effetti è affettuoso ma solo con il capobranco. La sua mole immensa di piu di 80 kg può ferire involontariamente bambini e persone se non esperte. Sono dei cani difficili da addestrare e sopratutto sono guardiani del territorio, per cui anche bambini estranei risulteranno una minaccia.

 

 

WEIMARANER:

Il Weimaraner è un cane da caccia e quindi in ambiente familiare, o in appartamento, può annoiarsi facilmente se non stimolato. Ha una natura predatoria istintiva per cui meglio evitare il contatto con piccoli animali e piccoli bambini. Spesso hanno bisogno di un sacco di esercizio e per di più, la sua dimensione combinata con l’energia può portare a situazioni pericolose per lui e per chi gli sta intorno.
SIBERIAN HUSKY:
Il Siberian Husky è un’altra razza di cane famosa per la sua inesauribile energia. Sono cani facili da addestrare ma al con tempo disobbedienti e testardi, se il leader del gruppo mostra debolezza. In compagnia di un bambino può richiedere notevole sforzo per risultare calmo e obbediente, ma il suo istinto lupoide potrebbe sovrastare quello del bambino.