Home Cani Il Perro Dogo Mallorquìn: un cane poderoso

Il Perro Dogo Mallorquìn: un cane poderoso

CONDIVIDI

perro-dogo-mallorquin2Il cane mastino di Maiorca o Perro de Presa Mallorquin anche chiamato Ca de Bou (cane da toro) e ufficialmente chiamato Perro dogo mallorquín è una razza spagnola originaria dell’isola di Maiorca, riconosciuto dalla FCI nella sezione 2 gruppo 2. Questo molosso è legato alla razza spagnola del dogo canario o (presa canario). In tempi remoti ha seguito gli scambi commerciali e culturali di Oriente e Occidente con i popoli del Mediterraneo: il cane che veniva utilizzato per la difesa contro i pirati e i bucanieri nei porti dei litorali era il Dogo della Penisola iberica, cane da caccia e da combattimento. Nel XVIII secolo, quando Maiorca divenne una colonia inglese in seguito al trattato di Utrecht, gli Inglesi incrociarono i loro cani da guardia e da combattimento con il Dogo della Penisola, ottenendo il Ca de Bou (come viene anche chiamato il Perro nel suo paese). Nel Libro delle Origini spagnolo del 1923 si constata già l’esistenza di questa razza. Nel 1928 venne iscritto il primo soggetto, e nel 1929 un esemplare di Perro dogo vinse all’esposizione di Barcellona.

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE: È un cane da presa poderoso, di taglia media e di temperamento sanguigno e molto valente. La testa è massiccia, con cranio molto grande, quadrato: il perimetro è maggiore dell’altezza al garrese del cane. Lo stop è pronunciato. La pelle della testa non forma rughe. Gli occhi sono grandi, ovali e obliqui, di colore molto scuro. Le orecchie sono corte, ben attaccate, un po’ piegate indietro a forma di rosa. Il dorso è corto e forma un arco pronunciato verso la groppa, che risulta più alta del garrese. La coda è grossa alla base e si restringe verso l’estremità, terminando a punta. Pelo: corto, duro. Colore: fulvo o tigrato scuro: quanto meno bianco c’è e meglio è. Taglia: al garrese 56 cm, alla groppa 58 cm. Peso intorno ai 36 kg.

perro_dogo_mallorquin-1217386697CARATTERE E ATTITUDINI: È essenzialmente un cane da guardia, affettuoso e docile con il padrone e la sua famiglia, ma assai temibile con gli estranei. Con gli altri cani può essere rissoso se non viene socializzato in tenera età.

SALUTE E CONSIGLI: Come tutti i cani ad accrescimento rapido deve essere seguito bene nel periodo dello sviluppo e della crescita. Da adulto è un cane robustissimo. Taglia e attitudine alla guardia suggeriscono il giardino, purché gli si permettano frequenti contatti con il padrone, a cui è molto legato. È una razza molto rara in Italia, ed è difficilissimo vedere un soggetto in esposizione. In realtà è molto interessante per il suo grande equilibrio caratteriale e per la prestanza fisica, e meriterebbe una maggiore diffusione. In Spagna si possono trovare eccellenti soggetti.