Home Cani Razze compatibili col Billy: i cani e gli animali coi quali va...

Razze compatibili col Billy: i cani e gli animali coi quali va più d’accordo

E’ socievole o cerca la lite, vuole compagnia o preferisce stare solo? Sono tutte domande da porsi per cercare le razze compatibili col Billy.

Razze compatibili col Billy
(Foto Pixabay)

Prima di accogliere in casa un amico a quattro zampe è il caso di chiedersi come potrebbe essere la convivenza con altri animali, sia se ne abbiamo già altri sia se abbiamo intenzione di prenderne di nuovi. Per scoprire quali sono le razze compatibili col Billy è necessaria una breve ‘panoramica’ sul suo carattere, sul suo comportamento nei confronti non solo dei suoi simili ma di tutti gli altri animali domestici: ecco tutto quello che c’è da sapere.

Il Billy: un carattere socievole ma…

Chi ne accoglie uno in casa non si annoierà mai: oltre ad essere molto legato ed affezionato a tutti i membri della famiglia (non solo al suo padrone), questa razza è dotata anche di grande intelligenza e perspicacia.

Billy
(Foto Pixabay)

Queste doti lo rendono un compagno di vita perfetto, anche come primo cane, poiché si tratta di un animale molto facile da educare ed addestrare. In casa con noi saprà instaurare rapporti di amicizia con tutti, ma anche con le persone estranee si mostrerà molto aperto e socievole.

Meglio non costringerlo a stare da solo troppe ore: non ama la solitudine e anzi può diventare distruttivo e ansioso se si sente ‘abbandonato’ dai suoi umani preferiti.

Potrebbe interessarti anche: Alimentazione del Billy: cosa mangia, dosi e cosa sapere sulla sua dieta

Razze compatibili col Billy: perché non sarà facile trovarle

Trattandosi di un esemplare particolarmente socievole, pensiamo che cercargli un compagno di giochi ideale sia un gioco da ragazzi? Nulla di più sbagliato. In effetti è una razza che ama stare con il suo padrone e gli umani, ma non va affatto d’accordo con i suoi simili.

Esemplari di razza Billy
(Foto AdobeStock)

Quindi se pensiamo di stare fuori casa a lungo, non sarà così scontato trovargli un compagno a quattro zampe che possa essere un nostro valido ‘sostituto’.

Pur essendo un perfetto cane da appartamento, il suo DNA da cacciatore (non a caso è inserito nel gruppo 6 della classificazione FCI, quello dei cani da caccia) lo rende molto portato all’inseguimento degli altri animali, in particolare quelli che vede più piccoli di lui.

Non a caso, durante le battute di caccia, il Billy ama muoversi da solo senza alcuna compagnia animale, neppure di quei cani che potrebbero ‘agevolarlo’ nel lavoro. Il rapporto che si verrebbe a creare coi suoi simili potrebbe essere di tipo conflittuale, come se si sentisse sempre in gara con l’altro e dovesse dimostrare di essere migliore di lui.

Potrebbe interessarti anche: Razze di cani meno socievoli: insospettabili esemplari

Razze compatibili col Billy: e gli altri animali?

Se tra gli altri cani non è facile trovare una compagnia adatta a lui, con gli altri animali domestici per eccellenza (i gatti naturalmente) le cose non saranno migliori. Infatti, sempre per il suo istinto che lo rende un perfetto cane da caccia (soprattutto del capriolo), questo cane non va d’accordo neppure con i gatti.

Cane Billy
(Foto AdobeStock)

Forte del suo fisico alto e possente, ma anche per la naturale propensione alla cattura e all’inseguimento, questo esemplare potrebbe sfogare i suoi istinti verso il nostro povero micio!

E’ ovvio che, puntando sulla sua intelligenza e ricettività, possiamo provare a farlo socializzare con altri cani cuccioli e tentare di farlo diventare più tollerante con tutti gli altri animali.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Antonio D’Agostino