Home Cani Alimentazione Cani Regali sotto l’albero: “Una vita per loro. Storia di un veterinario illuminato”

Regali sotto l’albero: “Una vita per loro. Storia di un veterinario illuminato”

CONDIVIDI
@Gaia Animali & Ambiente
@Gaia Animali & Ambiente

Quando arriva il Natale è sempre difficile scegliere un pensiero per una persona cara e si ricorre nella maggior parte delle volte ad un “corri corri” last minute per le vie dello shopping, alla ricerca di qualcosa di speciale, ricadendo spesso nel best seller del momento o restando più classici, nella tradizionale accoppiata sciarpa e guanti che non tramonta mai. Per gli appassionati degli animali, la scelta potrebbe essere più semplice e tra il collarino da urlo o il cappottino di ultima tendenza c’è sempre l’opzione per una bellissima raccolta fotografica oppure nel caso specifico, per un romanzo educativo attraverso il quale scoprire l’alimentazione naturale per l’animale, senza addentrarsi troppo nei meandri della scienza.

“UNA VITA PER LORO. Storia di un veterinario illuminato”, a cura di Edgar Meyer e Alessandro Ciorba, per i tipi di Stampa Alternativa (collana Ecoalfabeto – I Libri di Gaia) è un libro facile da leggere, come un romanzo che racconta la vita di Sergio Canello, veterinario omeopata poi esperto di alimentazione degli animali e infine fondatore di un’azienda di petfood che non utilizza prodotti chimici e carne da allevamento intensivo.

Un racconto attraverso dialoghi, studi e anedotti che offre interessanti spunti e informazioni sul tema dell’alimentazione fondamentale per la salute dell’animale.

“Ciò che ci svela Sergio Canello è un altro dei frutti avvelenati degli allevamenti intensivi”, dichiara il presidente di Gaia Animali & Ambiente Edgar Meyer, sottolineando che “gli allevamenti intensivi, campi di concentramento per i quali sono necessari veri e propri bombardamenti di farmaci e antibiotici, non sono solo un orrore dal punto di vista etico, ma anche un pericolo per la salute degli animali domestici e dell’uomo!.

La naturalità del cibo, affrontata anche in diversi tipi di diete come la Barf è un tema più che mai attuale alla luce dell’insorgere di patologie prima sconosciute o che sono diventare più ricorrenti e diffuse, come evidenziato tra l’altro in un’interessante inchiesta di Report sul cibo secco per cani e gatti.

Infatti, viene ricordato che l’industria ha iniziato ad usare la chimica con lo scopo di aumentare la produzione e ciò comporta un avvelenamento delle sostanze e di conseguenza degli organismi che le ingeriscono e comportano gravi patologie che spaziano dall’intolleranza alimentare a fomre di allergie di vario tipo.

Scheda tecnica:
UNA VITA PER LORO. Storia di Sergio Canello, veterinario illuminato
a cura di Edgar Meyer e Alessandro Ciorba
Stampa Alternativa – collana I libri di Gaia
pp. 120 – 13,00 euro