Home Cani Salute dei Cani Il cane ha mangiato un pezzo di spugna: ecco cosa può accadere

Il cane ha mangiato un pezzo di spugna: ecco cosa può accadere

Il tuo cane ha mangiato una spugna? Ecco tutto ciò a cui devi fare attenzione per la salute del tuo piccolo amico a quattro zampe.

cane mangia spugna
(Foto Adobe Stock)

Può capitare a tutti di lasciare il proprio amico a quattro zampe un po’ troppo tempo da solo e ritrovare la casa sottosopra. Tuttavia molto spesso può essere pericoloso lasciare Fido in giro da solo, soprattutto se quest’ultimo è molto curioso.

Infatti, è bene sapere che anche gli oggetti domestici più comuni e “docili”, come per esempio una spugna possono attirare l’attenzione del nostro amico peloso provocandogli danni. In questo articolo vedremo cosa bisogna fare quando il cane mangia una spugna o un pezzo di essa.

Il cane ha mangiato una spugna? Ecco cosa fare

Sebbene le spugne non siano nella “lista” delle cose comuni che un cane potrebbe mangiare, potremmo comunque trovarci in questa situazione. Cosa fare?

cane triste
(Foto Adobe Stock)

In primis è necessario considerare le dimensioni del cane, in quanto queste ultime possono fare la differenza nell’esaminare se la situazione in questione possa ritenersi pericolosa oppure no.

Infatti un piccolo pezzo di spugna potrebbe non creare alcun danno ad un cane di grossa taglia, mentre potrebbe essere pericoloso per la salute di un cane di taglia piccola o un cucciolo.

Nel caso in cui il nostro amico a quattro zampe abbia mangiato una piccola parte di spugna, solo per curiosità o divertimento, molto probabilmente non continuerà a mangiarla, quindi se presenta feci normali e non presenta alcun sintomo per 48 ore, il nostro amico peloso sta bene.

E’ necessario in questo caso aiutare il proprio cane ad espellere la spugna. Come? Basta nutrire il proprio amico peloso con cibi ricchi di fibre, come la zucca, riso integrale, ecc…

Tali alimenti “avvolgono” la spugna presente nell’organismo di Fido e la spingono attraverso l’intestino. Fatto ciò è molto importante controllare ogni giorno le feci di Fido.

In caso contrario, se il cane ha mangiato più di un pezzetto di spugna, potrebbe presentare i seguenti sintomi:

In questo caso è necessario contattare il proprio veterinario. E’ opportuno essere a conoscenza che i sintomi possono presentarsi anche dopo alcuni giorni dall’ingestione della spugna.

Potrebbe interessarti anche: Il cane ha mangiato la pigna: ecco cosa bisogna sapere

Il cane ha mangiato la spugna: i rischi

Come ben sappiamo, le spugne assorbono liquidi e si gonfiano, questo è uno dei principali rischi per un cane che mangia tale oggetto.

spugna
(Foto Pixabay)

Infatti trovandosi nello stomaco o nell’intestino del nostro amico a quattro zampe, la spugna potrebbe allargarsi a causa dei succhi gastrici o liquidi presenti nell’organismo di Fido causando un blocco intestinale nel cane, impedendo a quest’ultimo di defecare.

Altri rischi per il cane nell’ingestione della spugna, non sono dovuti alla spugna in sé per sé, in quanto quest’ultima non è velenosa per Fido, ma dalle tracce di materiale presente su di essa.

Infatti le spugne utilizzate per la cucina, possono presentare tracce di detersivo, elemento che può essere velenoso o fatale per il cane. Inoltre le spugne da cucina possono presentare una parte abrasiva, che può danneggiare l’apparato digerente del cane.

Potrebbe interessarti anche: Il cane ha mangiato un animale morto: ecco cosa fare

Può capitare che il nostro amico a quattro zampe possa mangiare un pezzo di spugna per il trucco, in questo caso a danneggiare il nostro amico peloso è la presenza di tracce di trucco, in quanto alcuni prodotti di bellezza contengono elementi che possono essere tossici per il cane. In questo caso è necessario portare il cane dal veterinario.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.