Home Cani Salute dei Cani Il cane mangia le mosche: perchè lo fa e quando preoccuparsi

Il cane mangia le mosche: perchè lo fa e quando preoccuparsi

Il tuo cane ogni tanto gioca con le mosche e le mangia? Non sempre è un comportamento da sottovalutare: scopriamo perchè.

cane mangia insetti mosche
(Foto iStock)

Se abbiamo notato che Fido acchiappa e mangia le mosche saltuariamente, non dobbiamo preoccuparci, perché non è un grande pericolo per la sua salute. Ma se notiamo che questo comportamento diventa un’abitudine, allora dobbiamo intervenire.

Perchè il cane mangia le mosche?

I comportamenti e le abitudini del nostro cane possono essere una continua e curiosa scoperta.

Punture di insetti nel cane: come comportarsi e quali rischi ci sono
(Foto Flickr)

Ma se abbiamo visto il nostro cane cacciare, catturare e mangiare una o più mosche, potremmo essere preoccupati. Ma in realtà, non dovremmo proprio.

Possiamo rilassarci, infatti: il nostro pelosetto non ha nulla che non va, questo comportamento è comune a molti altri suoi simili. Forse però ci chiediamo perché lo fa e se (e quando) è opportuno preoccuparsi, e quindi cosa fare nel caso in cui questa diventa una malsana abitudine.

Il nostro cane, oltre a mangiare tutto quello che trova in casa o la terra mentre è al parco o nel bosco, potrebbe mangiare anche le mosche. Per quale motivo?

A volte perché sta mettendo in pratica il suo istinto di cacciatore e catturare le mosche lo appaga, a volte per gioco, altre volte per noia.

Se Fido cattura e mangia le mosche non dovremmo essere in pensiero, ma semplicemente sarà nostro compito evitare che questo gioco diventi una cattiva abitudine.

Se notiamo quindi che il cane mangia le mosche spesso, forse potrebbe essere un po’ annoiato: dedichiamo del tempo in più per giocare con lui, aumenta il numero delle passeggiate giornaliere e allontana gli insetti con pesticidi.

Ci raccomandiamo però di tenere fuori dalla portata del cane i pesticidi; in polvere o liquidi, non devono essere annusati o leccati dai nostri animali domestici, perché potrebbero nuocere alla loro salute.

I pericoli degli insetti per il cane

Se il nostro cane mangia un insetto, o un piccolo animaletto, di solito non dovrebbe avere problemi. Probabilmente prima o poi nella nostra vita succederà.

Farfalla sul naso
(Foto Pixabay)

Anche se sgradevole, è piuttosto comune che un cane mangi un ragno, una mosca, una farfalla. E in genere non crea danni al nostro pelosetto e al suo apparato digerente.

Anche se il nostro cane ingerisce un piccolo insetto, di solito semplicemente lo vomiterà o lo sputerà in maniera molto rapida, pentendosi della sua scelta.

Questo potrebbe per noi sembrare un problema, o darci fastidio, ma per il nostro Fido non è un granchè. Probabilmente non se ne preoccuperà affatto.

Ci sono però alcuni insetti che possono essere un rischio per la salute del nostro cane, come ad esempio alcuni bruchi che sono velenosi, o i rospi che hanno un rivestimento tossico.

I cani amano giocare e acchiappare quello che si muove, quindi possono essere piuttosto attraenti per loro, ma dobbiamo fare molta attenzione.

Un altro pericolo degli insetti per il cane, è che magari è venuto a contatto con pesticidi o tossine per eliminarlo (pesticidi da giardino, ad esempio).

Questo può essere molto comune con insetti come formiche o lumache, che di solito vengono tenute lontane dalle piante. Se il cane li ingerisce, quindi, potrebbe star molto male.

Potrebbe interessarti anche: Perché il cane mangia la terra? Scopriamo le cause di questo comportamento

Cosa succede al cane che mangia una mosca

Parliamo spesso di prodotti e alimenti pericolosi per il nostro cane. Anche alcuni insetti, se ingeriti da Fido, possono essere nocivi alla sua salute.

Punture di insetti nel cane: come comportarsi e quali rischi ci sono
(Foto Flickr)

Esistono tanti insetti pericolosi per i cani, ma la mosca non rientra tra questi. Il rischio che il cane possa contrarre qualche malattia ingerendo mosche infatti è molto ridotto, inoltre questo insetto non punge quindi non c’è pericolo che possa pizzicare la gola o il cavo orale.

Ma cosa può succede a Fido dopo aver messo in bocca o mandato giù una mosca? È altamente probabile che possa sputarla subito o dopo un po’ di tempo, che vomiti, mentre sono molto rari i casi di diarrea.

Ovviamente, se il nostro pelosetto comincia a star male, o se notiamo altri sintomi bizzarri, dobbiamo rivolgerci al nostro veterinario di fiducia per una visita approfondita.

Potrebbe interessarti anche: Perché il cane mangia l’erba?

S. C.