Home Cani Salute dei Cani Il cane ha le orecchie fredde? Il sintomo è preoccupante in casi...

Il cane ha le orecchie fredde? Il sintomo è preoccupante in casi ben precisi

Quando lo abbiamo accarezzato ci siamo resi conto che il cane ha le orecchie fredde? E’ opportuno capire quando preoccuparsi.

Cane ha freddo
Cane sotto la coperta (Canva)

Quanto gli piace farsi fare le coccole dietro le orecchie e di sicuro il suo padrone ne sarà felice. Tuttavia è proprio in occasioni come questa che, oltre a scambiarci tenerezze col nostro amico a quattro zampe, possiamo accorgerci di qualche suo possibile problema di salute: quando il cane ha le orecchie fredde c’è da preoccuparsi? Quali sono i segnali da cogliere e come intervenire, se necessario.

Le orecchie del cane sono sempre più fredde del resto del corpo?

Sebbene si tratti di una zona molto ‘esposta’ del suo corpo e soggetta alla temperatura esterna, le orecchie di Fido sono sempre molto più fredde rispetto al resto del suo corpo: ciò accade perché non hanno pelo internamente e la pelle che le ricopre è solitamente molto sottile.

Cane ha la febbre
Misurare la temperatura al cane (Canva)

Quindi che il cane abbia le orecchie ad una temperatura diversa rispetto alle altre parti del corpo è normale, ma quando è il caso di preoccuparsi? Ecco le varie cause possibili e gli altri segnali importanti da considerare.

Il cane ha le orecchie fredde: quale potrebbe essere la causa

E’ vero che non sempre si tratta di un fattore normale o di una diretta conseguenza di basse temperature o correnti d’aria che hanno colpito Fido. Potrebbero esserci dei problemi di salute latenti, come ad esempio un ipotiroidismo canino, legato a una cattiva capacità del corpo di termoregolarsi.

Cane sulla neve
Cane sulla neve (Canva)

Anche quando il cane subisce un’operazione ed è soggetto ad anestesia, potrebbe presentare come effetto le orecchie fredde; infine potrebbe trattarsi di uno shock ipovolemico in atto (pressione de sangue molto bassa) e nel casi peggiori di morte cerebrale.

La più comune delle cause tuttavia resta l’ipotermia, che colpisce di più i cani di piccola taglia, i cuccioli e gli esemplari anziani ed è legata alla mancata termoregolazione corporea.

Il cane ha le orecchie fredde: altri segnali da considerare

Non bastano le orecchie fredde: il cane dovrebbe presentare altri sintomi ‘allarmanti’ per convincerci che c’è un problema da risolvere, magari con l’aiuto di un veterinario. Infatti un cane con ipotermia in atto non riesce a deambulare e a muoversi correttamente, anzi tende a fare meno movimenti possibili.

Potrebbe interessarti anche: Scopri quanto resiste il cane al freddo: cosa è necessario sapere

Il suo corpo potrebbe tremare e Fido potrebbe non avere voglia di mangiare; la sua coda potrebbe restare bassa e in generale dovremmo notare una carenza generale di energie. Non a caso infatti questa condizione non consente al cane di vivere a lungo, quindi è opportuno richiedere il consulto immediato del nostro veterinario di fiducia.

Potrebbe interessarti anche: Sono queste le razze di cane più a rischio per il freddo 🐶❄ come difenderle dal gelo

Cosa possiamo fare se il cane ha le orecchie fredde

In attesa di parlare con l’esperto, cosa possiamo fare per ‘scongelare’ il più presto possibile le sue orecchie? E’ opportuno mettere il cane al caldo, quindi in una stanza non ventilata, aumentando gradualmente la temperatura (per evitargli sbalzi termici).

Cane in braccio
Riscaldare il cane con un abbraccio (Canva)

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Il contatto col nostro corpo, magari avvolto in una coperta gli farà sicuramente bene, meglio ancora se tenuto in braccio. Ovviamente se è bagnato o umido, dobbiamo asciugarlo con asciugamani asciutti. Sarà il veterinario poi a ritenere opportuna una eventuale somministrazione di glucosio al cane o per sottoporlo a fluido-terapia e clisteri tiepidi.