Come aiutare il tuo cane anziano a fare le scale: il consiglio dell’esperto

Foto dell'autore

By Diana Cavalieri

Salute dei Cani

Ecco tutti i consigli pratici per aiutare il cane anziano a fare le scale, a scendere e a salire, movimento per lui ormai difficile.

cane vecchio sul prato
Cane anziano (Pixabay – Canva – Amoreaquattrozampe.it)

Il cane ha una vita media di 10-13 anni, poi dipende molto dalla razza e dalla sua salute fisica. Quando entra nella sua fase della vecchiaia ce ne accorgiamo subito.

Il suo pelo diventa grigio in alcune parti, come nel musetto, la sua energia diminuisce ed è più lento nei movimenti. Potrebbe fare molta fatica a fare le cose più elementari, come fare le scale.

Noi vi diremo come aiutare il tuo cane anziano a fare le scale in sicurezza e con aiuto prezioso per le sue articolazioni. Ad un certo punto della sua vita è molto importante sistemare casa per aiutarlo.

Vediamo qui di seguito i consigli degli esperti su questo argomento in modo da essere più tranquilli e agevolare gli spostamenti del tuo piccolo amico.

Aiutare il cane a fare le scale: ecco come fare per la sua sicurezza e la tua tranquillità

Innanzitutto, bisogna capire quando un cane diventa anziano e poi, ai primi segnali, agire per aiutarlo a muoversi meglio in casa, soprattutto se deve salire e scendere le scale.

Cane anziano
Cane dietro ringhiera (Pexels – Amoreaquattrozampe.it)

Un cane di taglia grande inizia a diventare anziano a 6 anni, a 8 anni se è un cane di taglia media, mentre a 9-10 se è di piccola taglia.

Oltre ai segni già accennati, nell’anzianità sopraggiungono incontinenza, perdita dei sensi come udito e vista, problemi psicologici come ansia e stress.

La prima cosa che si nota è la sua lentezza e l’indecisione nel salire sul divano come faceva prima, oppure a fare le scale. Ecco come intervenire nel modo giusto:

  • tappeto antiscivolo: è un ottimo prodotto per permettere al cane di essere più stabile;
  • imbracatura da passeggio con maniglia: in questo modo sarà possibile sollevare il cane per aiutarlo sulle scale;
  • rampa: con materiale antiscivolo permetterà di eliminare i gradini e avere una linea retta, molto più facile da percorrere per il cane.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Questi accessori non costano molto e si possono acquistare sia in un negozio fisico che online. Il cane può avere paura dei cambiamenti all’inizio. Per questo occorre avere pazienza e capire se si può abituarlo, oppure capire quale oggetto è per lui meno fastidioso.

Il consiglio dell’esperto

Non è importate solamente aiutarlo nei movimenti, ma occorre fare qualcosa per il suo fisico sempre più debilitato. Per prima cosa è fondamentale capire con una visita dal veterinario qual è il suo stato generale di salute.

Poi, diversi veterinari consigliano di portare il cane a sedute di fisioterapia. Non tutti hanno il tempo e il modo di farlo. Ma sicuramente occorre pensare a migliorare le sue articolazioni.

Per farlo è utile adeguare l’alimentazione e aggiungere degli integratori di glucosamina per intervenire in modo positivo sulla cartilagine.

Gestione cookie