Home Cani Salute dei Cani Feci del cane: cosa ci dicono della sua salute?

Feci del cane: cosa ci dicono della sua salute?

CONDIVIDI

Come devono essere le feci del cane per stare tranquilli sulla sua salute: ecco cosa significano a seconda del colore e della consistenza.

feci del cane
Cosa dicono le feci del cane sulla sua salute?

Come devono essere le feci di un cane in perfetta salute? Quale colore e quale consistenza bisogna che abbiano le feci del nostro cane? Ecco cosa bisogna osservare quando portiamo il cane a fare i bisogni e cosa significano i vari colori delle feci e le diverse consistenze.

Come devono essere le feci del cane

Iniziamo dal capire come sono le feci del cane quando Fido è in salute e non ci sono problemi di nessun genere:

  • Colore > il colore normale della cacca del cane è marrone cioccolato: se noti un colore diverso, potrebbe essere uno dei problemi che trovi di seguito in questo testo.
  • Consistenza > i bisogni del cane devono essere duri, se il cane fa la cacca molle potrebbero esserci problemi intestinali mentre, se le feci sono troppo dure, potrebbe essere un segnale di disidratazione.
  • Contenuto > le feci del cane devono essere uniformi: massima attenzione a eventuale cacca con vermi o altri corpi estranei.
  • Rivestimento > attenzione anche se la cacca del cane contiene sangue o muco.

Se le feci del cane mostrano un aspetto diverso da quello che notate normalmente quando le raccogliete durante la passeggiata, è sempre meglio portare il cane dal veterinario per assicurarsi che non si siano patologie gravi.

Feci del cane, cosa significano i vari colori

cacca del cane
Cacca del cane: colori, consistenza, corpi estranei

Se il cane fa la cacca nera è altamente probabile che ci sia qualche problema di salute: potrebbe essere un’ulcera allo stomaco che perde sangue, o la melena dei cani in cui il sangue arriva alle feci dall’apparato respiratorio o da quello digerente. In caso di feci nere nel cane, consultate subito un veterinario.

Se le feci del cane sono verdi, il problema è solitamente un’infestazione parassitaria oppure il tuo cane ha mangiato troppa erba, o ancora soffre di un’allergia alimentare.
In ogni caso, se il fenomeno si ripete, consulta il veterinario portando con te un campione delle feci verdi da analizzare.

Potrebbe interessarti anche >>> Coprofagia: quando il cane mangia le feci

Se i bisogni del cane sono gialli o color senape, potrebbe esserci qualche problema legato all’alimentazione: è possibile che il cane non digerisca bene i cibi che gli offriamo. Se cambiando dieta il problema delle feci gialle non svanisce, potrebbe trattarsi di un virus o di parassiti: portatelo dal veterinario.

Se il cane fa la cacca bianca è solitamente un sintomo che indica troppo calcio nella dieta, oppure il cane sta mangiando qualcosa che non dovrebbe (pietre, carta o altri oggetti). Fate attenzione se il cane mangia oggetti a causa dello stress (potrebbe trattarsi di pica) e consultate un veterinario per trovare la migliore soluzione.

Se la cacca del cane è grigia, i problemi di salute sono probabilmente a carico del fegato, del pancreas o della cistifellea. Se il cane presenta patologie di natura epatica è fondamentale rivolgersi al veterinario prima possibile.

Feci del cane: problemi con vermi, sangue e altri corpi estranei

bisogni del cane

Se quando il tuo cane fa i bisogni noti che ci sono dei piccoli corpi estranei simili a chicchi di riso o pezzi di spaghetti, il cane ha un’infestazione di vermi.
Questi parassiti vengono espulsi attraverso le feci, ma è importante controllare anche l’ano e i genitali del cane e portarlo dal veterinario con un campione di feci da analizzare.

Un altro problema di salute del cane che si riscontra dalle feci è la giardia: il sintomo principale di questa malattia dei cani è la diarrea. Se il tuo cane ha questo parassita, lo potrai vedere a occhio nudo nelle sue feci (che saranno molli e con presenza di muco, oltre a odorare di zolfo). Altri sintomi della giardia sono la perdita di peso e di appetito, in alcuni casi si aggiunge anche il vomito: se noti sintomi del genere porta il cane dal veterinario.

Attenzione, poi, se si presenta il problema del sangue nelle feci del cane: quando lo noti, soprattutto se è abbondante, porta subito il cane dal veterinario perchè il sangue nella cacca del cane è sintomo di svariate malattie tra cui parassiti, lesioni dell’ano e cancro.

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI