Home Cani Salute dei Cani Malattie del Cane da pastore di Karst: patologie comuni nei cani

Malattie del Cane da pastore di Karst: patologie comuni nei cani

Le malattie del Cane da pastore di Karst: una razza fiera e resistente, poco soggetta a patologie. Vediamo quali quelle comuni.

cane da pastore di karst
(Foto AdobeStock)

Anche se si tratta di una razza poco diffusa nel nostro Paese, è comunque tanto apprezzata.

Sono in tanti, infatti, alla ricerca di allevamenti di questi cuccioli che all’apparenza sembrano degli orsacchiotti.

Molto spesso, occorre recarsi nella loro terra di origine per poter averne uno.

Proprio per questa poca diffusione, capita di sapere ben poco sulla razza, sulle sue esigenze e soprattutto sulle patologie.

Ecco perché, in questo articolo di oggi, andremo a conoscere le probabili malattie del Cane da pastore di Karst.

Malattie del Cane da pastore di Karst

Il Cane da pastore di Karst, è una razza canina di origine slovena, dotato di una struttura piuttosto muscolosa ma nel complesso armoniosa.

pastore di Karst
(Foto AdobeStock)

Dotato di un’altezza al garrese di circa 57-63 cm (taglia ideale 60 cm) e un peso da 30 a 42 kg.

Ha una salute robusta e forte, grazie anche alla pelliccia spessa che lo protegge dal freddo e dalle intemperie, ma nei periodi più caldi, se sta all’esterno, è bene fornirgli un riparo dal sole.

Non ha, quindi, propensione a malattie genetiche, a parte la displasia dell’anca, che condivide con gli altri molossoidi.

Tuttavia, come tutte le altre razze può essere vittima delle comuni patologie che colpiscono tutti i cani.

Displasia dell’anca

La displasia dell’anca nel Cane da pastore di Karst, si manifesta quando il femore si posizione scorrettamente nella cavità dell’anca dell’animale, generando come conseguenza un andamento zoppicante e dolore intenso nel cane.

Si può rivelare in modo grave o meno grave nei primi 6 mesi di vita, periodo in cui il cucciolo è in crescita e quindi più vulnerabile.

Possono individuarsi sintomi che variano molto, a seconda della fase della malattia e della limitazione del funzionamento dell’articolazione ed in funzione dell’età del cane.

La diagnosi all’anca viene eseguita con una radiografia da programmare già a partire dai 4 mesi di età nelle razze già predisposte e in tutti i cani di taglia grande e gigante.

È possibile intervenire chirurgicamente nei casi più gravi, ma il medico può stabilire a seconda della gravità anche solo una terapia preventiva.

Potrebbe interessarti anche: Cane da pastore di karst: razza, caratteristiche, carattere e salute

Malattie comuni nei cani: le principali

Le patologie comuni a tutte le razze di cani, possono essere:

  • Rabbia: una gravissima malattia infettiva, si trasmette avviene attraverso una ferita, generalmente il morso di un animale già contagiato e può essere trasmessa anche all’uomo;
  • Otite: è l’infiammazione dell’epitelio che ricopre il condotto uditivo del padiglione auricolare;
  • Micosi: è una malattia causata da funghi;
  • Diarrea: può essere causata da infezioni, parassiti interni, stress, modifiche dell’alimentazione, cibo inadatto come avanzi o snack tropo ricchi, cibo avariato e disfunzioni di altri organi;
  • Costipazione: di solito è provocata da disidratazione, insufficiente apporto di fibre, ingestione di pelo o corpi estranei, invecchiamento, tumori, traumi o fratture, patologie del midollo spinale, disturbi dell’intestino crasso su base nervosa, disturbi metabolici o endocrini, debilitazione, scarsa attività fisica;
  • Congiuntivite: si tratta dell’infiammazione delle mucose dell’occhio;
  • Ascesso: è un’infezione che si manifesta quando ci sono delle profonde ferite sul corpo del cane;
  • Allergie: possono essere di varie origini;
  • Parodontite: una malattia della bocca del cane;
  • Leishmaniosi: una malattia cronica, particolarmente grave, che provoca al cane danni progressivi. Si tratta di una patologia infettiva e contagiosa causata dal parassita Leishmania Infantum trasmesso dalla puntura di piccoli insetti;
  • Leptospirosi: una grave patologia del cane, causata da un batterio, la Leptospirosi interrogans ma anche una grave zoonosi;
  • Giardiasi: causata da un parassita che si diffonde soprattutto attraverso le feci degli animali contaminati.

Queste appena elencate sono tutte malattie comuni in tutti i cani a prescindere dalla razza, l’età e il genere. Ragion per cui possono colpire anche il Cane da pastori di Karst.