Home Cani Salute dei Cani Malattie del Grand Basset Griffon Vendéen: patologie della razza

Malattie del Grand Basset Griffon Vendéen: patologie della razza

Le malattie del Grand Basset Griffon Vendéen chiamato anche “Cane Bianco del Re”. Un cane armonioso ed elegante proveniente dalla Francia.

Grand Basset Griffon Vendéen
(Foto AdobeStock)

Prima di avventurarsi nell’adozione di una razza specifica di cane, è bene prendere informazioni non solo delle caratteristiche ma anche delle necessità e delle eventuali problematiche di salute.

Alcune patologie, sono le stesse che possono manifestarsi in qualsiasi razze di cane, altre invece sono specifiche della razza in questione.

Scopriamo, quindi sono le malattie del Grand Basset Griffon Vendéen che possono verificarsi nel corso della sua lunga vita.

Malattie del Grand Basset Griffon Vendéen

Il Grand Basset Griffon Vendéen è un cane di piccola taglia, dalla struttura corporea allungata.

Grand Basset Griffon Vendéen
(Foto AdobeStock)

Le sue misure sono circa 40-45 cm di lunghezza dal garrese per un peso di 18-20 kg. La muscolatura è abbastanza ben sviluppata in tutto il corpo, soprattutto negli arti posteriori.

Questa razza deriva dai grandi Griffoni, è un discendente del Cane di Sant’Uberto, del Bracco Italiano e del Griffon Nivernais. I primi incroci per creare questa nuova razza furono fatti nel XIX.

Si tratta di un cane abile nella caccia, molto curioso ed intraprendente. Viene impiegato per la caccia col fucile, le sue prede sono il coniglio e il cinghiale.

Tuttavia, per quanto appassionato di caccia, necessita di un po’ di riposo dopo una dura battuta.

È anche un eccellente cane da compagnia con la sua famiglia, per i bambini e con gli altri cani presenti in casa, è molto socievole.

Il Grand Basset Griffon Vendéen è un cane robusto che gode in generale di una buona salute.

Sopporta bene il caldo e può vivere tranquillamente all’esterno, ma in inverno è preferibile tenerlo all’interno.

Deve poter fare molto esercizio per evitare di ingrassare troppo, coloro infatti che decidono di adottare un esemplare di questa razza, devono stare attenti anche all’alimentazione.

Generalmente, la razza non è colpita da particolari patologie gravi.

Tuttavia, le orecchie del cane vanno tenute sotto controllo per via della loro caratteristica formazione, in quanto possono essere soggette a infezioni o parassiti.

Inoltre, occorre fare particolare attenzione per la displasia all’anca.

I buoni allevatori, infatti, utilizzano i test genetici dei loro riproduttori per ridurre la probabilità di malattie nei loro cuccioli.

Vediamo, quindi quali le malattie del Grand Basset Griffon Vendéen che potrebbero manifestarsi durante la vita di questo esemplare che tendenzialmente potrebbe essere di circa 12/14 anni.

Obesità

Nonostante il corpo muscoloso e attivo del Grand Basset Griffon Vendéen, questo cane ha la tendenza a prendere peso.

Per questo motivo gli si deve somministrare una dieta alimentare adatta.

Inoltre, necessità di esercizio fisico giornaliero ed è essenziale fornirgli diversi giochi che gli consentano di fare attività fisica.

Essendo un cane da caccia ha bisogno di un’alimentazione di alta qualità, ma durante il periodo di inattività, ha bisogno di meno energia per cui un mantenimento per cani adulti è sufficiente.

Otite

Le orecchie di alcuni cani, come quelle del Grand Basset Griffon Vendéen, chiudono il condotto uditivo e ostacolano la circolazione dell’aria, in questo modo trattengono però l’umidità.

Ciò favorisce una crescita batterica eccessiva, portando così allo sviluppo di un’otite. Per questo motivo è fondamentale eseguire una pulizia regolare del condotto uditivo del cane.

Displasia dell’anca

La displasia dell’anca causa come conseguenza un andamento zoppicante e dolore intenso nel cane.

Questa condizione si manifesta quando il femore si posizione scorrettamente nella cavità dell’anca dell’animale.

A seconda della fase della malattia, della limitazione del funzionamento dell’articolazione ed in funzione anche all’età del cane, possono individuarsi anche altri sintomi ma variano molto.

La malattia può manifestarsi fin da cucciolo oppure nell’età adulta avanzata, quando la gravità della situazione però è lieve. È possibile intervenire chirurgicamente nei casi più gravi.

Potrebbe interessarti anche: Displasia dell’anca nel cane: cause, sintomi, diagnosi e trattamento

Malattie comuni nei cani: le principali

Le patologie comuni a tutte le razze di cani, possono essere:

  • Rabbia;
  • Otite;
  • Micosi;
  • Diarrea;
  • Costipazione;
  • Congiuntivite;
  • Ascesso;
  • Allergie;
  • Parodontite;
  • Leishmaniosi;
  • Leptospirosi;
  • Giardiasi.

Queste appena elencate sono tutte malattie comuni nei cani che possono colpire perciò, anche il Grand Basset Griffon Vendéen.