Home Cani Salvati da una fine orrenda: 38 cani maltrattati e malati chiusi in...

Salvati da una fine orrenda: 38 cani maltrattati e malati chiusi in gabbia

Scoperta una casa degli orrori ad Ottawa, 38 i cani salvati da una fine orrenda, quello che hanno scoperto i soccorritori ha lasciato tutti senza parole

38 cani chiusi in gabbia
38 cani chiusi in gabbia (Screen Video CtvNews- – Amorequattrozampe.it)

La notizia sta facendo rapidamente il giro del web soprattutto a causa delle immagini divulgate che hanno descritto al meglio la traumatizzante situazione di ben 38 cani tenuti in condizioni disumane. Ad avvertire la polizia è stata la presidente e fondatrice del Riverview Rescues, la signora Laura Pelkey, dopo aver ricevuto informazioni su una situazione agghiacciante e pericolosa che stava avvenendo in una casa della Valle di Ottawa.

38 cani chiusi in gabbia con ferite aperte e tutti affetti dalla stessa malattia, orrore e disgusto mai visto prima

38 cani chiusi in gabbia
chiusi in gabbia il destino dei cani cambia con il salvataggio (Foto Facebook Riverview Rescues – Amorequattrozampe.it) )

Potrebbe interessarti anche: 5 cani maltrattati atrocemente : proprietario arrestato dalla polizia (Foto)

La fondatrice dell’associazione è stata la prima ad accorrere sul posto per verificare le condizioni dei cani costatando che la situazione era grave così come descritta o addirittura molto peggio.

“Non riuscivo a togliermi davanti la scena nemmeno dopo essere andata via, ho visto un cucciolo senza zampe anteriori, uno con il retto prolassato, tumori e denutrizione, un vero lager“, queste le parole della volontaria dopo il sopralluogo.

Non uno ma ben 38 gli animali trovati chiusi nella proprietà, tutti 8 maschi erano rinchiusi in gabbie strettissime mentre le femmine erano lasciate libere. Un affollamento tale ha fatto si che proliferassero anche malattie, tra cui alcune molto pericolose come il  morbo di Lyme  , riscontrato su tutti gli animali presenti.

Potrebbe interessarti anche: Cani maltrattati e costretti nella sporcizia: carabinieri scoprono l’orrore

Oltre questo in molti degli animali erano lasciati al loro destino dopo essersi procurati ferite tra di loro, molti avevano morsi al viso ormai infetti, altri invece segni di gravi malattie non curate come tumori ed altro ancora.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER

Un vero lager dal quale tutti i cani sono stati portati via così come anche la loro padrona, la signora Tracy Knight, arrestata con l’accusa di danni e crudeltà verso gli animali e che dovrà adesso comparire davanti alla corte dell’orario nel prossimo mese di Maggio.

La storia di questi animali ha scosso l’ignara comunità vicina, in molti sono andati a ringraziare personalmente il Riverview Rescues per quanto fatto ma adesso la priorità è di trovare una casa amorevole per i tanti cani salvati da morte certa.