Home Cani La stagione dell’amore nel cane ❤️🐶 Cosa succede e come prepararsi

La stagione dell’amore nel cane ❤️🐶 Cosa succede e come prepararsi

Quando arriva e cosa caratterizza la stagione dell’amore nei cani? Tutto quello che c’è da sapere su questo speciale momento.

Calore del cane
Cane in calore: segnali (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Anche se l’espressione rimanda a un momento molto romantico, in realtà è un periodo assolutamente normale nella vita di ogni cane ed è infatti conosciuto anche come ‘calore del cane’. Non è poi solo una prerogativa di questo amico a quattro zampe, bensì di tutti gli animali, ma nella stessa specie possono esserci differenze nei periodi e nelle volte in cui ‘cade’ questa particolare condizione: ecco cosa dovremmo sapere sulla stagione dell’amore nei cani.

Perché si dice ‘la stagione dell’amore’ nei cani?

Questa romantica espressione sta ad indicare il periodo in cui i cani (ma non solo loro) vivono la fase di calore (o estro) e tendono ad accoppiarsi. La cagna infatti attraversa questo momento del suo ciclo vitale, mentre il maschio della specie risponde al richiamo provando a sedurla e ad accoppiarsi col fine di procreare.

Accoppiamento cani
Cane annusa altro cane (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Non c’è nulla di strano se i nostri amici a quattro zampe, anche molto giovani, vivano questo momento della vita poiché è assolutamente normale: alle femmine infatti la fase precedente al calore, l’estro, è il preludio alla fase più fertile della loro vita. La femmina potrebbe essere già matura sessualmente tra i 6 e i 24 mesi e non vi è un periodo specifico dell’anno per andare in calore: solitamente capita due volte in un anno (in primavera e in autunno) o anche tre.

La stagione dell’amore nei cani: come accorgersi che è arrivata

Molti proprietari alle prima armi credono che il periodo di calore della cagna sia quello in cui è particolarmente irritabile, quando soffre di minzione frequente e dalla vulva ingrossata fuoriescono perdite rossastre. Invece questa è la fase di proestro, una delle quattro del ciclo estrale della cagna, e che precede quello realmente fertile, in cui la cagna non solo è pronta ma anche più ‘predisposta’ ad ‘accogliere’ il maschio.

Potrebbe interessarti anche: Scopri come fare il bagno al cane in calore: come lavare la cagna femmina

E’ qui che avviene l’ovulazione ma noi potremmo accorgercene perché le perdite dalla vulva, che in precedenza erano rossastre, ora tendono a schiarirsi. questo potrebbe anche essere un segnale utile per i proprietari che non vogliono far accoppiare la loro cagna, per non ritrovarsi a badare a troppi cuccioli.

Potrebbe interessarti anche: Scopri qui come mantenere la casa pulita quando un cane è in calore: i consigli migliori

C’è un modo per ‘frenare’ gli istinti dei cani in questo periodo?

Benché si tratti di una fase della vita assolutamente normale, spesso i padroni ‘interferiscono’ con decisioni che cambiano completamente la quotidianità e il futuro dei loro animali. Molti infatti adottano già certi di voler sterilizzare il cane, sia per non ritrovarsi a badare a eventuali cuccioli sia per ragioni cliniche, poiché questa operazione riduce il rischio di tumori alle mammelle.

Cane con gps
Cane indossa un dispositivo GPS (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Altri umani invece optano per un trattamento meno ‘invasivo’ nella vita dei loro animali, e adottano strategie più tecnologiche, ovvero i localizzatori GPS per cani, in modo da avere sempre sotto controllo i loro spostamenti ed eventuali accoppiamenti indesiderati (dal padrone).