Home Cani Salute dei Cani Sterilizzare il cane: tutto su questa pratica e perché è importante

Sterilizzare il cane: tutto su questa pratica e perché è importante

A che serve, quanto è rischioso e cosa sapere prima di sterilizzare il cane? Tutte le informazioni che tranquillizzeranno i padroni.

Perché dovremmo sterilizzare il cane
Cane che fa l’occhiolino (Canva)

Sottoporre il cane a un’operazione, anche una che potrebbe migliorare la sua vita, metterebbe in ansia qualsiasi padrone, eppure conoscere tutto sulla pratica di sterilizzare il cane può essere molto importante per tranquillizzare anche i padroni più ansiosi e diffidenti. Ecco una serie di informazioni utili dal benefici ai rischi e perché spesso i veterinari la consigliano come pratica da adottare.

Sterilizzare il cane: di cosa si tratta e differenze con la castrazione

In realtà non è una decisione che può prendere il padrone senza prima consultare il parere del medico: sarà l’esperto infatti a prospettare come possibile una soluzione del genere in base alle condizioni del nostro animale.

Cane dal veterinario
Cane col fonendoscopio (Canva)

E’ un’operazione che si può svolgere su esemplari di entrambi i sessi, ma viene spesso confusa con la castrazione del cane: quest’ultima consiste nel maschio nella rimozione dei testicoli e nelle femmine con l’asportazione o delle sole ovaie oppure anche dell’utero (oltre alle ovaie).

Nella sterilizzazione invece gli organi sessuali e gli apparati sia maschile sia femminile restano invariati, quindi semplicemente i comportamenti sessuali non verranno inibiti ma si impedirà all’animale di procreare. Nel maschio si parla di vasectomia del cane mentre nella femmina vi è la legatura delle tube.

Sterilizzare il cane: quando è opportuno prendere in considerazione questa pratica

E’ un’operazione che non si effettua mai sui cuccioli, ma solo dopo che l’esemplare avrà raggiunto la sua maturità sessuale ovvero quando il cane può restare incinta, anche perché ci sono altri fattori che metterebbero a rischio la sua crescita stessa. Infatti con una sterilizzazione precoce, gli ormoni assenti non consentirebbero alle ossa di svilupparsi.

Generalmente la maturità sessuale nei maschi si raggiunge tra i 6 e i 9 nove mesi, mentre nelle femmine al primo calore (non prima dei tre mesi). In ogni caso dobbiamo parlarne col nostro veterinario di fiducia prima di poter prendere qualsiasi decisione.

Vantaggi della sterilizzazione del cane

Pur trattandosi di un’operazione abbastanza invasiva, perché molti padroni la scelgono per il loro amato amico a quattro zampe? Perché vi sono sicuramente dei lati positivi che riguardano sia l’umore e il temperamento dell’animale sia la salute stessa.

Operazione del cane
Operazione al cane (Canva)

Il maschio infatti tenderà ad essere più docile e tranquillo, non sarà aggressivo e non cercherà di fuggire (anche perché non avrà l’istinto di carcare la femmina con la quale accoppiarsi); inoltre questo tipo di operazione previene la formazione di alcune forme di tumore e gli allunga la vita.

Nella femmina si evitano le gravidanze indesiderate e in generale questa operazione ha un effetto positivo sulla sua salute, poiché si abbassa il rischio di tumore uterino e alle mammelle. Inoltre una femmina sterilizzata non attirerà incursioni non gradite dei maschi, poiché non ‘li attirerà’.

Potrebbe interessarti anche: Scopri tutto sull’obbligo sterilizzazione cane: quando è previsto dalla legge

Svantaggi dello sterilizzare il cane

Se fosse tutto positivo allora non farebbe così paura un’operazione del genere, ma ovviamente non è così: vi sono dei lati negativi da conoscere e di cui essere assolutamente consapevoli.

Potrebbe interessarti anche: Scopri perché il cane è aggressivo dopo la sterilizzazione: motivi e come risolvere il problema

Innanzitutto si tratta di un’operazione e, come tale, comporta dei rischi: potrebbe andare male o il post-operatorio potrebbe comportare diverse difficoltà. Non è assolutamente un dato certo che la sterilizzazione influisca positivamente sull’umore: il cane potrebbe restare lo stesso esemplare aggressivo di prima, soprattutto nei casi di cane dominante.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Allo stesso modo il cane potrebbe correre ugualmente il rischio di tumori e inoltre aumenta facilmente di peso, a causa del cambio di metabolismo. Infine anche nel pelo potremmo riscontrare dei cambiamenti ed è possibile che appaia più spento.