Home News Resta cieco per un’emorragia cerebrale: ciò che fa il suo cane è...

Resta cieco per un’emorragia cerebrale: ciò che fa il suo cane è incredibile – VIDEO

Il video di Kika: l’incredibile cane guida aiuta il suo padrone, rimasto cieco per una emorragia cerebrale, a salire e scendere dalla scale mobili.

cieco padrone cane incredibile
Amit Patel e la sua cagnolina Kika (Screenshot foto Instagram – blinddad_uk)

I cani guida sono animali speciali e meravigliosi: sono cani da assistenza utilizzati da persone affette da cecità e persone ipovedenti, addestrati per aiutare i loro umani a superare gli ostacoli che incontrano nel corso delle loro giornate. Sono in grado di aiutare i loro padroni, accompagnandoli al lavoro, a scuola, al supermercato… rivestendo un ruolo fondamentale soprattutto nell’aiutarli a salire sui mezzi pubblici e a muoversi in sicurezza. Purtroppo però, è risaputo, le persone troppo spesso tendono a comportarsi in modo maleducato e non tutte riescono a comprendere l’importanza di questi cani e il loro grandissimo valore. Un video da poco condiviso sui social da un uomo ipovedente risponde ai commenti che tante volte quest’ultimo si è sentito rivolgere mentre si recava al lavoro con i mezzi pubblici.

Le reazioni dei pendolari per la presenza del cane guida Kika sulla scala mobile: l’incredibile video

scale mobili cagnolina Kika
La cagnolina Kika aiuta il suo padrone a scendere con la scala mobile (Screenshot video Instagram – blinddad_uk)

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Amit Patel è un giovane medico del pronto soccorso residente nel Regno Unito, la cui vita è stata terribilmente sconvolta quando dieci anni fa, a seguito di una emorragia cerebrale, ha avuto una compromissione della vista che lo ha reso ipovedente. Da allora, l’aiuto dei cani guida è diventato per il dottor Amit di fondamentale importanza. Sulla sua pagina Instagram (@blinddad_uk), l’uomo condivide foto e video della sua amata cagnolina, un esemplare di Labrador Retriever di nome Kika, che lo aiuta in ogni momento della sua vita. Sul meraviglioso rapporto che condivide con la sua amica a quattro zampe, Amit ha scritto anche un bellissimo libro, intitolato Kika & Me.

Ti potrebbe interessare anche >>> Vecchio e stanco, non vuole morire prima di vedere la bimba che sta per nascere – FOTO

Un recente filmato mostra il modo con cui l’intelligente cucciola aiuta Amit a salire sulle scale mobili. Amit sta camminando in una stazione ferroviaria, che sembra essere affollata di pendolari; Kika lo aiuta a raggiungere la scala mobile e con estrema attenzione lo fa salire. La premurosa cagnolina durante la discesa continua a controllare il suo umano, girandosi a guardarlo ogni pochi secondi per assicurarsi che stia camminando nella giusta direzione. Come viene spiegato nella didascalia del video e nel post allegato, con queste immagini l’uomo risponde alla domanda che riceve sempre quando prende i mezzi pubblici: «Perché uno di voi non si può spostare da un lato sulla scala mobile, così da far passare le persone?». I pendolari che si recano al lavoro rimangono infatti infastiditi dal fatto che Kika rimanga ferma alla sinistra del padrone e non si sposti nonostante gli inviti che le rivolgono per farla muovere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dr Amit Patel (@blinddad_uk)

Ti potrebbe interessare anche >>> Quando i padroni non ci sono, ci pensa Zezinho: il video del gatto capace di ritirare i pacchi

Amit spiega come i cani siano terrorizzati dalle scale mobili, che rappresentano una fonte di pericolo per loro. Salire e scendere da queste scale è estremamente pericoloso anche per i cani guida, tanto che solo il 5% di loro nel Regno Unito viene addestrato a salire sulle scale mobili, e Kika rientra in quella piccola percentuale. La maggior parte dei cani addestrati risiede a Londra, dal momento che la maggior parte della rete metropolitana londinese non è provvista di ascensori. Quando era una cucciola, a Kika era stato insegnato come avvicinarsi, salire e scendere in sicurezza da una scala in movimento, in modo da non rimanere incastrata con le zampette e non farsi male e aiutando allo stesso tempo il suo padrone. Per far sì che ciò sia possibile però, Kika deve rimanere alla sinistra di Amit e non può assolutamente, come invece vorrebbero i pendolari, spostarsi da un lato. Alla fine del video, dopo le spiegazioni fornite, l’uomo esorta tutti ad essere gentili nei trasporti pubblici con le persone ipovedenti e con i loro cani guida. Possiamo solo augurarci che la gente si mostri un pochino più comprensiva e che episodi come quello del video non si debbano ripetere. (di Elisabetta Guglielmi)