Home Cani Tenere il cane sul balcone è vietato? Che cosa dice la legge

Tenere il cane sul balcone è vietato? Che cosa dice la legge

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:54
CONDIVIDI

E’ vietato avere il cane sul balcone? Quando possiamo segnalare la situazione alle autorità? Vediamo insieme cosa stabilisce la legge a riguardo.

Cane sul balcone è vietato? (Foto Adobe Stock)
Cane sul balcone è vietato? (Foto Adobe Stock)

Purtroppo non è raro vedere un cane su un balcone: spesso, però, non sappiamo come comportarci, e se è opportuno segnalare la situazione oppure no alle autorità competenti. Il problema è che non conosciamo se ci sono delle normative sul punto. Detto in altre parole, è vietato far stare il cane sul balcone? Vediamo insieme che cosa dice la legge.

Potrebbe interessarti anche: Reato di abbandono di animali: le sanzioni e come intervenire

Gli obblighi del proprietario del cane

Come rafforzare il sistema immunitario del cane (Foto Pixabay)
Il proprietario di un cane ha l’obbligo di assicurare il suo benessere (Foto Pixabay)

Adottare un cane può essere un’esperienza di vita fantastica e allo stesso tempo profonda. Condividere tanti momenti della nostra vita con un animale migliora la nostra sensibilità e ci aiuta a vedere il mondo da una prospettiva differente e meno egoistica. Ma è anche un serio impegno.

Comporta oneri e responsabilità a cui il proprietario non si può sottrarre. Chi detiene un cane ha l’obbligo di curarne il benessere psicofisico, fornendogli un ambiente adeguato per vivere, assicurandogli un’alimentazione sana ed equilibrata e consentendogli tutte le attività confacenti alla sua natura.

Cane sul balcone vietato sì o no

cane lasciato balcone
Non esiste una normativa che preveda esplicitamente il divieto di detenzione del cane su un balcone (Foto Pixabay)

Come detto, tra i vari doveri morali (e non solo) di un proprietario, rientra quello di assicurare al cane un ambiente adeguato in cui vivere: un ambiente sufficientemente stimolante per la natura di Fido e che consenta di preservarne nel migliore dei modi l’integrità psicofisica.

Ma purtroppo non è raro vedere cani sui balconi, spesso costretti a rigirarsi in uno spazio ristretto. Ma è vietato tenere il cane sul balcone?

Partiamo da un assunto: non esiste una norma di legge che preveda specificamente che non si possa tenere un cane su un balcone. Tuttavia vi sono delle situazioni in cui è possibile intervenire, quando il benessere dell’animale non sia tutelato.

Potrebbe interessarti anche: Il cane in condominio si può tenere? Cosa ha stabilito la Cassazione

Maltrattamento di animali

Cane triste e abbandonato Facebook
Maltrattare un animale è un reato punito dalla legge (Foto Facebook)

L’art. 544 ter del codice penale disciplina il maltrattamento di animali, con il quale è punito chi sottopone l’animale a sevizie, comportamenti o fatiche che risultino incompatibili con le sua caratteristiche etologiche.

Il comportamento del proprietario che detenga l’animale 24 ore su 24 su un balcone, senza mai portare il cane a fare una passeggiata, senza mai farlo entrare in casa, integra tale reato. Si tenga conto anche delle caratteristiche oggettive del sito: un balcone eccessivamente ristretto, senza cuccia, senza alcun luogo per ripararsi dalle intemperie, non è un posto idoneo alla vita di un cane.

E’ chiaro che ogni situazione va valutata nello specifico, poiché costituisce un caso a sé. Certo non possiamo parlare di maltrattamento di animali, se il cane si trova sul balcone ma ha libero accesso alla casa (si pensi alla zanzariera magnetica che si apre al passaggio dell’animale).

Non è maltrattamento nell’ipotesi in cui l’animale passi poche ore al giorno sul balcone, sempre riparato dalle intemperie, con acqua e cibo sempre a disposizione.

Cosa fare in caso di maltrattamento

firenze cane gabbia
Polizia municipale all’opera (Foto Facebook Brundisium.net)

Nell’ipotesi in cui ti trovi di fronte ad una situazione di maltrattamento, perché il cane è detenuto sul balcone in condizioni incompatibili con la sua natura, è bene rivolgersi alle autorità competenti. Meglio evitare qualsiasi tipo di iniziativa diversa che non sia rivolgersi a chi di dovere.

Ricordiamo che il maltrattamento di animali è un reato previsto e punito dalla legge, pertanto potrai chiamare in causa direttamente le forze dell’ordine.

Attenzione ai regolamenti comunali

cane
Cane sul balcone è vietato? (Foto Pixabay)

Come sappiamo, la normativa di riferimento in materia di animali di affezione è la Legge 281/1991, che tuttavia si limita a dettare dei criteri guida, delegando alle Regioni l’attuazione della disciplina. Ma anche gli Enti locali possono regolamentare alcuni aspetti della materia.

Uno di questi aspetti è proprio il divieto di tenere il cane sul balcone. Il Comune di Verona con un’ordinanza del 2019 ha introdotto una sanzione pecuniaria per il proprietario che lasci troppo a lungo il cane sul balcone.

Similmente, anche il Comune di Milano ha modificato il Regolamento comunale di tutela degli animali, prevedendo una sanzione pecuniaria per chi lascia Fido sul balcone alla mercé del sole estivo, con pericolo di ustione per il cane; egualmente se lasciato al freddo d’inverno.

Antonio Scaramozza