Home Cavalli I cavalli da guerra non sono come pensiamo: nel medioevo erano solo...

I cavalli da guerra non sono come pensiamo: nel medioevo erano solo dei pony

I cavalli da guerra erano proprio così come ce li fanno vedere i film storici? Purtroppo non è esattamente come pensiamo: non ci hanno detto (né mostrato) tutta la verità…

cavalli medievali
Cavalli medievali – fonte: Pinterest

I film ci hanno ingannato fino ad ora: l’immagine che abbiamo dei bellissimi, possenti ed imponenti cavalli medievali alti fino a 1,80cm è del tutto sbagliata.

No, non siamo noi a dirlo, ma un gruppo di archeologi inglesi. Di fatto, è stato dimostrato (dall’ International Journal of Osteoarchaeology) che chi portava a galoppo i cavalieri corazzati erano dei pony non più alti di 1,44 cm.

Secondo un recente studio inoltre, il primissimo cavallo normanno venne trovato nel castello di Trowbridge, precisamente a Wiltshire ed era alto esattamente 1,5 metri.

In questo momento vi starete sicuramente chiedendo: com’è possibile che dei semplici pony potessero trasportare guerrieri in battaglia? perché nonostante la loro statura, venivano spese grosse somme per allevarli e riuscire ad addestrarli per essere pronti alla guerra. 

I cavalli da guerra medievali? Non è come credete

Infatti, non contava solo la taglia dei cavalli nelle lotte, vi erano diversi criteri che rendevano un cavallo da guerra tale.

A tal proposito, Alan Outram, un docente di archeologia dell’Università di Exeter in Inghilterra, ha dichiarato:

“La selezione e le pratiche di allevamento negli stalloni reali potrebbero essersi focalizzate tanto sul temperamento e sulle caratteristiche fisiche corrette per la guerra quanto sulla taglia grezza.”

Cavallo medievale
Cavallo medievale – fonte: Pinterest

Potrebbe interessarti anche: Come dormono i cavalli: cosa è importante sapere su di loro

Come ci è riuscita la scienza a scoprire tutto questo? ora ve lo spieghiamo per bene: hanno esaminato le dimensioni delle ossa dei cavalli nati tra il 300 e 1650 D.C e successivamente, le hanno confrontate con quelle dei nostri cavalli moderni.

anche Oliver Creighton, ricercatore principale del progetto, ha commentato quest’incredibile scoperta:

Conoscere i tipi di cavalli da guerra è fondamentale per la nostra comprensione della società e della cultura inglese medievale come simbolo di status strettamente associato con l’identità aristocratica. Inoltre, gli equini sono diventati un’arma di rilievo per la loro mobilità e il loro coraggio d’urto, il che potrebbe cambiare il volto della battaglia

Cavallo medievale
Cavallo medievale – fonte: Pinterest

È chiaro ormai: Hollywood ci ha presi a tutti in giro… tutte quelle quelle volte in cui vedrete questi bellissimi possenti cavalli medievali in TV, ricordatevi quindi, che non viene affatto rispecchiata la realtà dei fatti.

Potrebbe interessarti anche: Come pensano i cavalli: cosa è importante sapere sull’equino

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Irene Forte