Home Cronaca Cavallo collassa per strada a Roma: botticelle sotto ai riflettori

Cavallo collassa per strada a Roma: botticelle sotto ai riflettori

CONDIVIDI

Cavallo delle botticelle collassa a Roma. La notizia fa il giro del mondo

cavallo roma botticelle

Un nuovo caso che riaccende i riflettori sullo sfruttamento dei cavalli per il traino di carrozzelle al centro di Roma. L’incidente si è verificato in pieno centro storico, in piena via Condotti. Un testimone è riuscito a filmare quanto accaduto. Il cavallo è scivolato su un tombino, stramazzando a terra davanti ai passanti mentre il vetturino cerca di rialzare l’animale.  Il video è rimbalzato sui social e ha subito sollevato indignazione e la condanna delle associazioni e organizzazioni animaliste.

“Troviamo inaccettabile il comportamento del vetturino, che pur invitato dai passanti a far visitare la povera bestiola da un veterinario, ha proseguito la sua corsa come se nulla fosse accaduto in direzione Piazza di Spagna. Sottoporre gli animali a fatiche disumane nel nome di una tradizione anacronistica è maltrattamento animale”, denuncia Rinaldo Sidoli, ricordando i pericoli costanti ai quali sono esposti i cavalli per le strade a Roma.

“Tra il frastuono del traffico e la pavimentazione sdrucciolevole. Chiediamo al Sindaco Virginia Raggi di fermare questo sfruttamento ingiustificato di animali. Ricordiamo che l’abolizione delle botticelle era il primo punto del programma che aveva sottoscritto davanti a tutte le principali associazioni animaliste nel 2016”, denuncia Sidoli, ricordando inoltre che il “9 luglio 2019 la commissione Trasporti della Camera aveva accolto la riscrittura dell’art.70 del codice stradale, quello che consente il servizio di piazza con veicoli a trazione animale”, nel quale veniva vietato il trasporto con animali.

Leggi–> Basta carrozzelle nelle città: arriva la riforma del Codice della Strada

Botticelle a Roma: danno d’immagine

“Questo spettacolo indegno è l’ennesimo schiaffo all’immagine del Bel Paese. È arrivato il momento che il Parlamento ascolti la crescente sensibilità degli italiani nei confronti dei diritti degli animali”, ha poi concluso Sidoli.

Anche Enpa ha commentato il caso raccapricciante, spiegando che “proprio su quel tombino, in passato erano scivolati altri cavalli”. Enpa ha poi denunciato il comportamento sconcertante del vetturino che “invitato a far visitare il cavallo da un veterinario, l’uomo, è tornato in sella e ha diretto la botticella verso Piazza di Spagna. Come se nulla fosse accaduto”.

Nessuno ha poi avuto aggiornamenti o riscontri riguardo alla salute dell’animale.

Anche Enpa ha concluso ricordando le promesse elettorali del Sindaco di Roma Virginia Raggi, tra le quali l’impegno “a trasferire le botticelle nei parchi della città”.

“E’ inaccettabile e incomprensibile che una minoranza chiassosa, quale sono i vetturini, tenga in scacco un intero Paese”, ha concluso Enpa.

La notizia è stata ripresa da diversi media all’estero.

Ecco il video:

Leggi–>

Cavallo delle botticelle di Roma adottato dal comune di Siena

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI