Home Cronaca Ennesimo caso di cuccioli abbandonati in un sacco

Ennesimo caso di cuccioli abbandonati in un sacco

CONDIVIDI

Ancora cuccioli, abbandonati in malo modo. Ancora una volta qualcuno aveva deciso di far morire tre tenere creature indifese, chiudendole in dei sacchi, lasciate in aperta campagna a Santa Giusta, in provincia di Oristano, tra dei roghi a ridosso di una strada statale e una discarica di rifiuti di un centro commerciale.

I cuccioli di pastore sono stati lasciati dentro a dei sacchi di mangime dove hanno rischiato di morire di stenti.

Per fortuna, un passante, incuriosito dai sacchi che ha visto muovere, si è avvicinato, scoprendo all’interno tre meravigliosi cuccioli che ha subito liberato. Uno dei tre esemplari, spaventato, è scappato tra la boscaglia mentre gli altri due cuccioli sono stati fortunatamente trattenuti grazie ad un guinzaglio. Stando a quanto riporta la lanuovasardegna.it  i soccorritori hanno subito chiamato le autorità e sul posto è giunta una pattuglia della finanza che ha provveduto ad effettuare i dovuti controlli e a denunciare il ritrovamento dei cuccioli, tra i quali, il terzo ha fatto perdere le sue tracce.

Immediate le procedure di protocollo previste in questi casi tra cui l’affidamento dei cuccioli alle strutture comunali di competenza che si prenderanno cura dei cani, mentre proseguiranno le indagini per individuare i responsabili e nella speranza di ritrovare anche il terzo cucciolo disperso.