Home Cani Adottare un Galgo espanol: conosciamo carattere e stile di vita

Adottare un Galgo espanol: conosciamo carattere e stile di vita

Adottare un Galgo espanol, tutti i motivi per farlo e quelli per cui è meglio optare per un’altra razza di cane. Scopriamo i pro e i contro.

cuccioli di galgo espanol.
(Foto AdobeStock)

Adottare un Galgo espanol, vuol dire essere consapevoli della tipologia di razza a cui si va incontro.

Ma per coloro che ancora non conoscono bene questo cane e desiderano acquistare un cucciolo, in questo articolo concentreremo tutte le notizie più importanti. 

Si tratta di notizie utili per riuscire a capire se questa razza è quella giusta per voi e per tutta la vostra famiglia.

Non solo, vi daremo tutte le dritte anche sullo stile di vita di questa razza, in maniera tale da comprendere se il Galgo espanol può vivere con voi.

Vediamo quindi le caratteristiche, il carattere, lo stile di vita e tanto altro di questa razza spagnola di cane.

Carattere e padrone ideale del Galgo espanol

Se avete deciso di adottare un Galgo espanol non esitate a leggere queste informazioni utilissime.

galgo espanol
(Foto AdobeStock)

Per poter conoscere a fondo la razza che si desidera adottare, in questo caso il Galgo espanol, occorre approfondire la sua storia, passando per le caratteristiche fisiche e arrivando poi al carattere della razza.

Il Galgo espanol nasce in Spagna, si tratta di una delle più antiche razze riservate a reali, aristocratici e nobili.

È un cane dalla corporatura longilinea, asciutta, atletica, agile e snella. Misura al garrese di 70 cm per un peso che varia tra i 15 e i 23 kg.

Dotato di quel caratteristico muso allungato tipico dei levrieri, d’altronde Galgo in spagnolo vuol dire levriero.

Caratterialmente il Galgo espanol è un cane dall’indole affettuosa, docile, ubbidiente, abbastanza pacata a tratti vivace. Quando è necessario, sa anche essere coraggioso e riservato.

Lega particolarmente con il proprio padrone, mentre è con gli estranei non è malleabile.

Il Galgo espanol non è adatto a padroni pigri, poiché ama passeggiare correre e stare all’aperto.

Si tratta di un cane molto intelligente e mai aggressivo, ma è comunque necessario farlo socializzare fin da cucciolo per abituarlo alla presenza di estranei e altri animali.

Con i bambini, poi, si rivela un compagno di giochi ideale, anche se non è molto espansivo.

Potrebbe interessarti anche: Galgo espanol: razza, caratteristiche, carattere e salute

Stile di vita

Generalmente il Galgo viene impiegato per la caccia della lepre e dei conigli, proprio per la sua eccezionale velocità.

galgo
(Foto AdobeStock)

Attualmente viene scelto anche per la caccia ai cinghiali e alle volpi. Sempre per la sua velocità viene adoperato per le gare nei cinodromi.

Questa razza predilige la vita all’aria aperta quindi è meno adatto a chi è estremamente sedentario, anche se sa adattarsi.

Tuttavia, è utile fargli fare degli esercizi all’aperto e lasciarlo sfogare sia fisicamente che mentalmente, anche con l’aiuto di giochi intelligenti per cani

Essendo un cane che ama stare fuori casa, è necessario spazzolarlo con regolarità almeno una o due volte a settimana.

A seconda, poi dello stile di vita, il fabbisogno energetico varia enormemente.

Se queste informazioni vi hanno convinto ad adottare un Galgo espanol, sappiate che In Italia dal sito ENCI non risulta alcun allevamento di Galgo espanol, per questo è difficile indicarne il prezzo.

Se invece, queste notizie sulla razza non vi bastano, potete trovare altre informazioni e curiosità sul Galgo espanol a questo link.