Home Curiosita I 12 animali più piccoli del mondo: quali sono e dove trovarli

I 12 animali più piccoli del mondo: quali sono e dove trovarli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:20
CONDIVIDI

Esistono in natura esseri viventi dalle dimensioni minime: ecco quali sono i 12 animali più piccoli del mondo e in che zone vivono.

Animali più piccoli del mondo
I 12 animali più piccoli del mondo: Hippocampus denise (Foto di pubblico dominio)

Animali di dimensioni incredibilmente piccole? Esistono in natura, eccome! Alcuni potranno sembrare davvero molto teneri per le loro piccole dimensioni. Potremmo davvero restare stupefatti dall’operato della natura nei confronti di questi esseri così piccoli e indifesi. Non sarà semplice trovarli nel mondo, poiché molti di essi vivono in zone remote e piuttosto isolate del mondo. Sarà impossibile notarli nelle nostre caotiche e industrializzate città! Vediamo quali sono i 12 animali più piccoli e quanti centimetri di lunghezza raggiungono.

I 12 animali più piccoli del mondo e dove trovarli

Pipistrello calabrone
Pipistrello calabrone (Foto di pubblico dominio)

Se li incontrassimo sulle nostre strade probabilmente neppure ci accorgeremmo della loro presenza perché sono davvero molto piccoli e delicati. Non sarà nemmeno tanto semplice trovarli, ma è affascinante sapere come sono fatti questi particolari esemplari (più unici che rari) e quali dimensioni possono raggiungere.

  • Rana cubana del monte di Iberia: nota per le sue dita e le due linee rosse o gialle che partono dal muso lungo tutto il dorso. Ha anche delle sfumature dorate e bianche. I maschi arrivano a misurare 10 mm, mentre le femmine 10,5. Amano la pioggia e vivono sulle montagne di Cuba.
  • Hippocampus denise: il cavalluccio marino più piccolo del mondo con i suoi 16 millimetri di lunghezza, vive a più di 100 metri di profondità nell’Oceano Pacifico, vicino l’Indonesia. Se vogliamo avere un’idea delle sue dimensioni, pensiamo ad un’unghia. Ha il collo ‘lungo’ e un naso molto corto e piccolo. La particolarità della sua pelle è quella di diventare arancione dal bianco di partenza.
  • Pipistrello calabrone: o pipistrello farfalla, misura 3 cm, ha un’apertura alare di 15 cm e pesa solo 2 grammi. Vive nelle grotte della Thailandia, e ha delle orecchie piuttosto grandi per le sue dimensioni generali. E’ l’animale volante più piccolo al mondo, sebbene sembri incredibile che riesca a spiccare il volo pur essendo così piccolo.
Camaleonte Brookesia
Camaleonte Brookesia (Foto di pubblico dominio)
  • Camaleonte Brookesia: l’esemplare più piccola misura meno di 4 cm di lunghezza. Appartengono alla specie Brookesia, già di per sé i camaleonti più piccoli del mondo. Vivono in Madagascar e hanno le stesse caratteristiche di un comune camaleonte ma in miniatura! Sono attivi durante il giorno e di notte riposano  sugli alberi.
  • Il colibrì di Elena: è l’uccello più piccolo del mondo con i suoi 5 cm di lunghezza e i 2 grammi di peso, è molto agile e perspicace. E’ capace di sbattere le sue ali per più di 80 volte al secondo. Il suo piumaggio ha dei vivacissimi colori e vive sull’isola della Gioventù nei pressi di Cuba.
La Carpa paedocypris
I 12 animali più piccoli del mondo: La Carpa paedocypris (Foto di pubblico dominio)
  • La Carpa paedocypris: specie di pesce dell’isola di Sumatra, che raggiunge gli 8 cm di lunghezza una volta diventato adulto. Si nutre di plancton e preferisce la vita solitaria. La sua caratteristica principale, oltre alle dimensioni, è il fatto di avere il cranio scoperto. E’ a rischio estinzione perché il loro habitat naturale in Indonesia sta scomparendo.
  • La Homopus signatusi: la tartaruga che può misurare fino a 10 centimetri per un peso massimo di 140 grammi. Vive in Africa, nella zona sud del continente. Come tutte le tartarughe della sua specie ha cinque dita alle zampe anteriori, e non quattro.
Lemure topo
Lemure topo (Foto di pubblico dominio)
  • Lemure topo: direttamente dal Madagascar arriva questo piccolo primate notturno, la cui lunghezza è compresa tra i 2 e i 12 cm.
  • Il cane della razza Chihuahua Ducky è l’esemplare più piccolo con i suoi 12 cm.
  • Microcebo pigmeo: ha grandi occhi ed orecchie ellittiche, il muso corto e appuntito. Nonostante le sue dimensioni di circa 5 pollici (circa 12, 7 cm), questo animale ha un aspetto piuttosto paffutello, esaltato dalle zampe corte e grandi con i polpastrelli arrotondati. Per avere un’idea del loro aspetto pensiamo all’animale tra i più famosi di quelli che vanno in letargo, il ghiro: come quest’ultimo riposa in nidi rotondi costruiti con foglie e rami ed escono di notte per nutrirsi di frutti, linfa o insetti. Vivono in Madagascar ed è di certo il primate più piccolo del mondo.
  • Scimmia uistitì pigmeo: è la scimmia più piccola del mondo. Misura appena 35 cm e pesa scarsi 100 grammi, ma solo quando diventa adulto. Vive nelle zone tropicali e vive nei boschi del Brasile, dell’Ecuador, della Colombia e del Perù.
Il Leptotyphlops carlae
I 12 animali più piccoli del mondo: Il Leptotyphlops carlae (Foto di pubblico dominio)
  • Il Leptotyphlops carlae: è l’esemplare di serpente più piccolo del mondo, con i suoi 10 cm di lunghezza. Anche il suo spessore è davvero minimo, alla pari di uno spaghetto. Non è velenoso, ama vivere nel bosco delle isole dei Caraibi.

LEGGI ANCHE:

F.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI