Home Cani Accessori estivi per il cane: oggetti rinfrescanti irrinunciabili

Accessori estivi per il cane: oggetti rinfrescanti irrinunciabili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:34
CONDIVIDI

Accessori estivi per il cane, oggetti a cui Fido non può rinunciare. Vediamo quali gli accessori fondamentali e indispensabili.

accessori estivi per il cane
Accessori estivi per il cane.(Foto AdobeStock)

Finalmente estate, dopo un lungo periodo trascorso in casa, arriva la bella stagione da trascorrere all’aperto insieme a Fido. Infondo non aspettavamo altro che mettere la testa fuori casa.

Ma proprio quando pensi che è il momento giusto per farlo, ti rendi conto che le temperature sono davvero alte e che forse è meglio restare a casa o cercare un luogo fresco. Ricordati solo che anche Fido soffre il caldo e per fortuna esistono accessori estivi per il cane, che possono rinfrescare il nostro amico a quattro zampe.

Accessori estivi per il cane

cani al mare
Cani al mare. (Foto AdobeStock)

Con l’inizio dell’estate non ci facciamo trovare impreparati dal caldo e siamo pronti a tirar fuori tutti gli oggetti per tenerci al fresco in casa, abiti di cotone che ci fanno star comodi, cambiamo i copriletto, organizziamo il nostro frigo con bibite rinfrescanti e corriamo in piscina o al mare per il primo bagno di stagione.

Ecco questi siamo noi umani, ma il nostro amico a quattro zampe come si prepara ad affrontare la sua estate? Quali sono gli accessori estivi per il cane a cui non si può rinunciare? Nei prossimi paragrafi tratteremo i principali accessori estivi per il cane che sono irrinunciabili per un’estate lunga e calda.

Antiparassitari

antipulci per il cane non funziona
L’antipulci per il cane non funziona: 5 segnali a cui fare attenzione (Foto Adobe Stock)

Fra le cose a cui Fido non può e non deve rinunciare ci sono gli antiparassitari e già con l’arrivo della primavera è possibile iniziare la prevenzione per il nostro cane, contro i parassiti. Anche se in casa abbiamo un cucciolo a partire dalle 8 settimane è possibile gestire il problema delle zecche e pulci con un buon prodotto.

Non bisogna esitare a chiedere al proprio veterinario come affrontare il discorso antiparassitari per il cane, perché da lì a poco arriverà l’estate e con essa dei parassiti specifici portatori di patologie come: i flebotomi, la filaria e la filariasi.

Esistono in commercio diverse tipologie di antiparassitari come ad esempio: pipette, un collare, delle gocce da somministrare o uno shampoo, ma ciò che più importa è controllare su quali parassiti possono agire, in quanto è un discorso molto delicato, essendo alcuni di questi portatori di malattie molto gravi come ad esempio la Leishmaniosi.

Tappetino rinfrescante

Tutti noi amanti degli animali teniamo molto alla salute e il benessere del nostro amico a quattro zampe e siamo soliti acquistare prodotti anche un po’ particolari per il cane, come ad esempio il tappetino rinfrescante.

Un accessorio che è del tutto simile ad un tappeto dove è solito poggiarsi Fido, ma che possiede all’interno un gel che ha la caratteristica di mantenere il tappeto fresco.Questo tappeto va tenuto in frigo o in freezer quando non viene utilizzato, per poter permettere a questo gel di acquisire la giusta temperatura ed esser tirato fuori al momento opportuno.

Che si tratti di una calda giornata estiva oppure per affrontare un lungo viaggio in auto, questo tappetino refrigerante è molto utile, facile da utilizzare e da inserire anche nel trasportino del cane, in modo tale che il cane possa sentirsi meno sacrificato in quello spazio ridotto.

Distributore dell’acqua

Un altro accessorio utile per il cane è il distributore dell’acqua. Questo è un oggetto molto comodo per chi non è presente molte ore in casa, per chi per lavoro è obbligato a lasciare il cane in casa da solo tante ore.

Il distributore dell’acqua permette al cane di avere sempre a disposizione dell’acqua, anche fresca in alcuni modelli. Infatti esistono diverse tipologie di distributore, è possibile poter acquistare modelli automatici dove solo con l’avvicinarsi del cane la macchina eroga acqua e poi ci sono quelli dove il cane con la sola pressione della zampina può far erogare acqua alla macchina.

Per poi passare a quelli da viaggio, dove è possibile portar con sé questa sorta di bottiglia e ciotola, in un solo prodotto e utilizzarlo all’occorrenza in viaggio, in un ristorante e dove c’è il bisogno, per evitare la disidratazione di Fido.

Piscina

Tra gli accessori estivi per il cane, c’è sicuramente la piscina. Non molti ne sono a conoscenza che esistono delle piscine propriamente ad uso animale, in quanto sono fatti con materiali sicuramente più resistenti per far fronte al cane più vivace ed esuberante.

Molti proprietari di cani, in estate decidono di regalare questo accessorio al proprio cane per permettergli di rinfrescarsi durante la giornata. Queste piscine per cani sono progettate in modo da garantire un’ampia libertà di movimento al proprio cane, in totale sicurezza.

Oltre al fatto che possono essere una soluzione meravigliosa per rinfrescare il proprio animale domestico in estate. Ma cogliamo l’occasione per ricordare che è meglio evitare che il cane possa restare da solo in piscina.

Osso refrigerante

Tra gli accessori estivi per il cane non poteva mancare l’osso refrigerante, un oggetto che permette l’idratazione del cane, in quanto è realizzato con una gomma naturale esterna ed una spuma interna con piccoli fori, in grado di catturare l’acqua e trattenerla alla temperatura ideale. Basterà bagnarlo con dell’acqua fresca e potabile per qualche secondo per poi darlo al cane.

Giubbotti refrigeranti

I giubbotti refrigeranti, tra gli accessori estivi per il cane, questo è quello più stravagante. Si tratta di un giubbotto realizzato con lo stesso materiale del tappetino refrigerante, quindi all’interno come abbiamo spiegato precedentemente è composto da un gel, che posizionato in frigo si raffredda e ha una durata esterna molto lunga che permette al cane di rinfrescarsi per molto tempo.

Se decidiamo di regalare questo accessorio al nostro amico a quattro zampe ricordiamoci di fare attenzione alla taglie del cane, in quanto per essere efficace dovrà aderire bene al corpo dell’animale.

Potrebbe interessarti anche: Colpo di calore nel cane in estate: i sintomi, le cause ed i rimedi

Raffaella Lauretta