Cane Sex and the City: nome, razza, caratteristiche e curiosità

Foto dell'autore

By Santa

Cani, Curiosita

Come si chiama la vera star a quattro zampe dell’iconica serie? Il nome del cane di Sex and the City è Elizabeth Taylor e riveste un ruolo importante nella vita della sua padrona.

Cane Sex and the City
(Foto Facebook)

Sex and the City è una serie televisiva statunitense trasmessa dal 1998 al 2004, ideata da Darren Star (creatore di Beverly Hills 90210 e di Melrose Place) e basata sul romanzo omonimo di Candace Bushnell. La serie, ambientata a New York, racconta la vita sentimentale e sessuale di quattro amiche: tre più o meno 35enni e una, Samantha, 40enne e affronta temi importati quali la rilevanza sociale e lo status in società delle donne, il ruolo della donna nella famiglia.
Le protagoniste sono: Carrie Bradshaw (interpretata da Sarah Jessica Parker) e le sue tre amiche Miranda Hobbes (Cynthia Nixon), Charlotte York (Kristin Davis) e Samantha Jones (Kim Cattrall).
Charlotte York ha un cane: Elizabeth Taylor.

Cosa sappiamo di Elizabeth Taylor, il cane di Charlotte York in Sex and the City

Elizabeth Taylor è la cagnolina che accompagna la dolce Charlotte per diverse stagioni della serie. Ma perché il cane riveste un ruolo così importante della vita della padrona?

Elizabeth Taylor
(Foto Facebook)

Delle quattro amiche newyorkesi protagoniste della serie Charlotte York Goldenblatt è quella più legata all’idea di famiglia: fin dalle prime puntate della serie insegue il sogno di diventare madre dopo aver sposato un uomo. E’ proprio la cagnolina Elizabeth Taylor ad insinuare nella gallerista di New York l’istinto materno soprattutto quando, in seguito alle difficoltà legate al concepimento, vede la cagnolina partorire tre cuccioli.

Di che razza è Elizabeth Taylor? Si tratta di una femmina di Cavalier King Charles Spaniel e il suo nome è un chiaro omaggio all’omonima star. Lo stile della cagnolina è “degno” del nome che porta: scintillante e glamour.

Potrebbe interessarti anche: 4 cani attori famosi per aver guadagnato più soldi dei loro colleghi umani

Vedendo nella serie il suo nome associato ad un cane, la grande diva scrisse una lettera a tutto lo staff: si racconta che si trattò di un messaggio generoso, affettuoso e divertito che commosse tutti.

Vi lasciamo infine con una curiosità legata al cane che vi farà capire qual è stata la portata del successo della serie negli Stati Uniti. Dopo l’apparizione di Elizabeth Taylor nella serie è aumentata la diffusione dei Cavalier King Charles Spaniel negli Usa in particolare; nel 2000 la razza è arrivata al 17esimo posto in termini di popolarità facendo un balzo in avanti importantissimo. Prima infatti era la 54esimo posto.

Impostazioni privacy