Home Cani Cane di Victor in Yuri On Ice: nome, razza, caratteristiche e curiosità

Cane di Victor in Yuri On Ice: nome, razza, caratteristiche e curiosità

Come si chiama il cane di Victor in Yuri On Ice? Il suo nome è Makkachin, ma sono tante le curiosità che lo riguardano a partire dal sesso: è un maschio o una femmina?

Cane Victor Yuri On ice
(Foto Facebook)

Yuri!!! on Ice è una serie televisiva anime giapponese che racconta la storia di Yuri Katsuki, un ambizioso pattinatore di figura giapponese professionista che ha l’obiettivo di vincere il Grand Prix ISU. Yuri Katsuki ha iniziato a pattinare sin da quando era bambino e il suo idolo è da sempre Victor Nikiforov, leggenda nel pattinaggio mondiale e vincitore di cinque Grand Prix e dei Campionati di pattinaggio di figura nazionali e mondiali. Proprio Victor Nikiforov ha un cane.

Cosa sappiamo di Makkachin, il cane di Victor in Yuri On Ice

Makkachin è il cane di Victor da tanti anni e lo si vede nelle scene anche quando Yuri è ancora un bambino.

razza Makkachin
(Foto Facebook)

Si tratta di un barboncino color argento-beige, con il pelo riccio caratteristico della razza, ha il naso e le zampe neri. E’ abbastanza grande tanto da procurare una caduta a Yuri, ma come tutti i barboncini è molto leggero e questo permette al suo padrone di portarlo facilmente in giro.

Carattere e temperamento? Makkachin è vivace all’aperto, pigro al chiuso, abbaia raramente, è ben addestrato e capace di seguire le indicazione di Victor o Yuri. In un episodio lo vediamo aspettare in aeroporto senza causare disagi a nessuno. Il barboncino è fedele a Victor e di solito dorme al suo fianco, ma mentre dorme non è molto vigile. Inoltre si diverte a giocare con l’acqua e non è in grado di resistere al fascino del cibo lasciato incustodito.

Victor porta con sé una scatola di fazzoletti che assomiglia a Makkachin in ogni competizione o ogni volta che va a una pista di pattinaggio.
Lo sfondo del telefono di Victor è un primo piano di Makkachin e sul dispositivo il ragazzo ha oltre un migliaio di immagini di Makkachin in una cartella dedicata all’amato Fido.

Potrebbe interessarti anche: Cani di Remì: nomi, razze, caratteristiche e curiosità

Makkachin si lega a Yuri subito, quasi dopo il loro primo incontro e spesso l’atleta è accompagnato dal cane durante le corse mattutine. Yuri possiede un peluche a forma di barboncino che assomiglia a Makkachin.
Anche Yuri aveva un barboncino: il suo nome era Victor, ma viene chiamato Vicchan sia da Yuri che da sua madre. Vicchan muore un paio di mesi prima della prima finale del Grand Prix di Yuri.

Infine una curiosità: nella versione originale giapponese il genere di Makkachin non è mai dichiarato esplicitamente mentre il doppiaggio inglese ha scelto di tradurre il genere di Makkachin come maschile.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

S.C.