Home Cani Cani di Senti chi parla adesso: nomi, razze, caratteristiche e curiosità

Cani di Senti chi parla adesso: nomi, razze, caratteristiche e curiosità

Come si chiamano i cani di Senti chi parla adesso? Sono Scag e Dalila ed entrano a far parte della famiglia di James, Mollie, Mikey e Julie. Scopriamo qualcosa in più sul loro conto.

Cani Senti chi parla adesso
(Foto Facebook)

Sequel di “Senti chi parla” e “Senti chi parla 2” in questo film i personaggi già interpretati da John Travolta e Kirstie Alley della famiglia Ubriacco sono alle prese con una nuova serie di disavventure proprio in prossimità della vacanze natalizie.
James (John Travolta) ha trovato trovato un nuovo lavoro e realizzato il suo sogno professionale: è il pilota privato di Samantha O’Bonne, la bellissima presidentessa di una ditta internazionale di cosmetici. La moglie Mollie (Kirstie Alley) invece cerca di conciliare il suo ruolo di mamma con un nuovo lavoro; lei è l’elfo di Babbo Natale di un grande magazzino.
La situazione diventa particolarmente complicata in casa quando James e Samantha le portano a casa due ospiti canini, Scag e Dalila, che si uniscono alla coppia e ai due figli Mikey e Julie (David Gallagher e Tabitha Lupien) ormai cresciuti.

Cosa sappiamo di Scag e Dalila, i cani di Senti chi parla adesso

In questo film a parlare sono proprio i cani.

Scag e Dalila
(Foto Facebook)

Nella versione originale Scag ha la voce di Danny DeVito e Dalila invece quella di Diane Keaton. In quella italiana invece ascoltiamo il doppiaggio di Renato Pozzetto e Monica Vitti. I due cani compaiono anche nella locandina del film.

Scag è un bastardo, un randagio ruspante, che James è riuscito a sottrarre all’accalappiacani. Il peloso a quattro zampe è bravissimo a muoversi nelle strade ma assai meno adatto alle quattro mura domestiche.
Dalila è invece la viziatissima barboncina di Samantha. La  cagnetta apprezza pochissimo il soggiorno a casa Ubriacco.

Potrebbe interessarti anche: 4 cani attori famosi per aver guadagnato più soldi dei loro colleghi umani

Molto emblematica del passato e del vissuto dei due cani uno scambio che i due hanno e che vi riportiamo qui.

Dalila: “Scag, grazie per la serata veramente incantevole, è così eccitante là fuori
Scag: “Si vabbè ma è bello anche avere un posto caldo in cui tornare, dove non lotti per l’osso quotidiano, dove non c’è gente che ti prende al laccio e ti sbatte nel canile
Dalila: “Ah vuoi dire… una casa?
Scag: “Così si chiama questa?
Dalila: “Si, è la nostra casa
Scag: “Ah casa! Suona dolce, come cuccia“.

Poco o nulla invece sappiamo sui cani attori che hanno interpretato i due personaggi a quattro zampe sul set.