Home Curiosita Come capire se il gatto ha fame: ecco alcuni consigli

Come capire se il gatto ha fame: ecco alcuni consigli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:44
CONDIVIDI

Gli animali non hanno la parola, ma grazie al linguaggio del loro corpo è possibile percepire quando vogliono qualcosa. Vediamo insieme come capire se il gatto ha fame.

Come capire se il gatto ha fame
Come capire se il gatto ha fame: ecco alcuni consigli (Foto Adobe Stock)

Chi convive con un animale domestico, sa benissimo che quando questi ultimi desiderano qualcosa, anche se non possiedono la parola, sanno come farsi capire. Tutto sta nel comprendere i loro movimenti e i loro vocalizzi.

Anche un felino che desidera mangiare si muove in un certo modo ed emette suoni specifici. Vediamo insieme come capire se il gatto ha fame.

Potrebbe interessarti anche: Il linguaggio del corpo del gatto: ecco cosa può comunicarci

Il gatto ha fame? Ecco come capirlo

Il gatto può mangiare liquirizia? Rischi e benefici di questo alimento
(Foto Pinterest)

Per capire se il proprio gatto ha fame è necessario osservare ogni movimento del micio e soprattutto ascoltare il suo miagolio che è completamente diverso dal solito.

I movimenti che può presentare il felino quando è affamato, sono: aggrapparsi alle vostre gambe e camminare intorno ai vostri piedi. Questi due atteggiamenti possono essere molto frequenti, ma se il vostro micio presenta questi comportamenti quando vi state avvicinando alla sua ciotola, sicuramente ha fame.

Un altro gesto che potrebbe fare il gatto quando è affamato, è sedersi accanto alla ciotola vuota e battere le zampe per attirare la vostra attenzione e farvi notare che la scodella è vuota. Per questo motivo è molto importante non sottovalutare alcuni atteggiamenti del micio.

Capire se il gatto ha fame: ascoltate il suo suono

Gatto miagola forte
Gatto miagola forte: ci possono essere moltissimi motivi diversi (Foto Unsplash)

E’ risaputo che i felini comunicano sia con il loro corpo sia con il loro miagolio. Quest’ultimo a seconda della situazione ha un significato diverso. Proprio per questo è necessario percepire che tipo di suono emette il gatto per capire, tra le tante cose, se ha fame.

Il miagolio di un felino che è affamato è un vero e proprio pianto acuto. Per accertarvi che il vostro micio vuole mangiare, osservatelo per qualche minuto, allontanandovi, se il gatto continua a miagolare e il suo suono diventa più acuto, allora vi conviene riempire la ciotola del vostro amato gatto.

E’ importante sapere però. che le grida acute del micio non significano solo che quest’ultimo ha fame per questo è necessario valutare anche la lunghezza del pianto. Infatti un gatto che ha effettivamente fame prolungherà il suo pianto affinché non viene nutrito, se invece i pianti acuti sono di breve durata e irregolari, il felino potrebbe provare un dolore fisico.

In conclusione, per essere sicuri che il vostro amico peloso sia affamato, state attenti ai suoi movimenti e al suo miagolio e vedrete che il micio vi porterà direttamente davanti alla sua ciotola.

Marianna Durante