Home Cani Curiosità sul naso del cane: tutto ciò che forse non sai

Curiosità sul naso del cane: tutto ciò che forse non sai

Carino, a volte umido altre volte secco, ma quanto conoscete davvero il naso del vostro amico peloso? Ecco alcune curiosità sul naso del cane.

curiosità sul naso del cane
(Foto Adobe Stock)

È risaputo che il senso più sviluppato dei cani è l’olfatto, infatti i nostri amici a quattro zampe attraverso il loro naso, “vedono” e “sentono”.

Ma conoscete davvero tutto sul naso del vostro amico peloso? Ci sono molte curiosità su questa piccola ma importante parte del corpo di Fido. Vediamo insieme alcune curiosità sul naso del cane.

Naso del cane: ecco alcune curiosità

Che voi abbiate un Pastore tedesco o un Barboncino, o qualsiasi altra razza di cane, potrebbe interessarvi l’importanza del naso del vostro amico peloso.

naso umido del cane
(Foto Pixabay)

È risaputo che grazie al loro naso i cani assimilano qualsiasi informazione che riguarda tutto ciò che c’è intorno a loro. Ma a cos’altro serve questa piccola parte del muso di Fido? Qui di seguito vi proponiamo alcuni fatti affascinanti e divertenti sul naso del cane.

Naso per il tartufo

Fino al 1985 venivano utilizzati per la ricerca dei tartufi, i maiali. Ma a causa dei danni che questi ultimi recavano al tartufo, è stata scelta una razza di cane, il Lagotto Romagnolo, per la caccia al tartufo.

Scopo delle fessure ai lati del naso

Quando Fido respira, la parte interna delle sue narici, ha lo scopo di prendere l’aria nel momento in cui il nostro amico a quattro zampe inspira. Mentre le due fessure esterne consentono all’aria di fuoriuscire quando Fido espira.

L’importanza del naso bagnato

Il naso bagnato per il cane, è molto importante, in quanto grazie a questo Fido può rilevare un odore. Infatti quando il naso è bagnato il cane può catturare minuscole particelle di profumo che aumentano la capacità del nostro amico a quattro zampe di individuare il profumo.

Scopo della piccola rientranza

Alcuni esperti pensano che la piccola rientranza che si trova al centro tra la parte inferiore del naso e quella superiore del labbro del cane, chiamata anche “filtro”, porti l’umidità dalla bocca di Fido al suo naso rendendo quest’ultimo umido.

Ci sono cani con 2 nasi

Pachon Navarro
(Foto Pinterest)

Potrebbe sembrarvi strano ma esistono alcune razze di cani che presentano non uno ma ben due nasi. Tra queste razze troviamo il Pachon Navarro e il raro Catalburun della Turchia. Il doppio naso non è altro che un naso con le narici divise da una linea di pelle.

Come soffia il naso il cane

È risaputo che i cani possono prendere il raffreddore, ma vi siete mai chiesti come si soffiano il naso quando cola? Se noi esseri umani utilizziamo i fazzoletti, sappiate che Fido quando il suo naso cola usa la sua lingua. Quindi se notate il vostro amico peloso leccare il suo naso a volte, potrebbe in quel momento ”soffiarsi” il naso.

Il cane può muovere le narici uno alla volta

A proposito di narici! Sapevate che i cani muovono le narici una alla volta? Ebbene sì! Fido tende ad usare prima la narice destra per annusare se intorno a lui sia presente una minaccia e poi muove quella sinistra.

Utile per annusare alcuni tumori

Secondo alcuni ricercatori i cani sono in grado di rilevare vari tipi di tumore, tra cui: i melanomi, tumori della vescica, del polmone, della mammella e delle ovaie.

Potrebbe interessarti anche: Naso che cola nel cane: cause e cosa puoi fare per rimediare

Marianna Durante