Home Curiosita Elefante come portafortuna: come mai è ritenuto simbolo di fortuna

Elefante come portafortuna: come mai è ritenuto simbolo di fortuna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:06
CONDIVIDI

L’elefante ha un significato positivo in tutto il mondo, infatti viene considerato simbolo di portafortuna. Vediamo insieme da dove nasce questa credenza.

elefante portafortuna
Elefante come portafortuna: come mai è ritenuto simbolo di fortuna (foto Pixabay)

L’elefante come ben sappiamo è l’animale più grande e forte del mondo. Nonostante la sua grandezza però è tenero, simpatico ed intelligente.

In tutto il mondo l’elefante è considerato simbolo di potere, saggezza e di buona fortuna. Oggi scopriamo insieme da dove nasce la credenza dell’elefante come portafortuna.

Elefante come portafortuna: la nascita di questa credenza

elefante portafortuna
Elefante come portafortuna: come mai è ritenuto simbolo di fortuna (foto Pixabay)

In molte culture del mondo l’elefante è considerato come un Dio ed è ritenuto un simbolo di buona fortuna. Ma da dove nasce davvero questa credenza?

L’origine di questa credenza arriva dall’India e dal sud-est asiatico, dove gli elefanti vengono venerati e rappresentati in molte raffigurazioni spirituali.

Infatti il Dio indù Ganesha, viene raffigurato come un uomo obeso con la testa da elefante ed è considerato il Dio della fortuna, del successo e della saggezza. Un altro Dio raffigurato su di un elefante bianco è il Dio Indra.

In seguito nel XX secolo, gli americani considerarono simbolo della fortuna non il Dio Ganesha ma l’elefante. Da qui nasce l’elefante come simbolo portafortuna.

Molte persone ancora oggi pensano che se la proboscide dell’elefante è sollevata, allora l’animale porterà tante benedizionibuona fortuna.

Per questo motivo si possono notare statuette di elefante in casa dietro la porta oppure notare molti esercizi commerciali che possiedono almeno una statuetta con l’elefante con la proboscide all’insù, proprio per portare fortuna al negozio.

Inoltre l’elefante è considerato anche simbolo di fortezza, pazienza, memoria e intelligenza. Per questo chi regala un elefante significa che vuole traferire alla persona a cui l’ha regalato tutte queste belle qualità.

Il significato degli elefanti per gli esseri umani

elefante uomo
Elefante come portafortuna: come mai è ritenuto simbolo di fortuna (foto Pixabay)

Molto probabilmente l’interesse dell’uomo sugli elefanti, è dovuto al fatto che sono molto simili all’essere umano. Infatti sono molte le cose che l’uomo ha in comune con questo enorme animale, eccone alcune:

  • Entrambi vivono in comunità e tribù
  • Vivono entrambi una lunga vita
  • Sia gli uomini che gli elefanti amano la loro famiglia
  • Entrambi hanno il cervello più grande e complesso del mondo dei mammiferi
  • Gli elefanti ricordano le cose e provano i sentimenti quasi come gli esseri umani
  • Gli elefanti difendono il loro genere come l’essere umano.

Proprio per queste grandi similitudini, gli elefanti hanno bisogno della protezione dell’uomo e non di essere uccisi per il loro avorio.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI