Home Curiosita Il gatto tocca con la zampa: ecco cosa vuole comunicarci Micio

Il gatto tocca con la zampa: ecco cosa vuole comunicarci Micio

I felini possono comunicare con noi attraverso i loro comportamenti. Vediamo cosa significa quando il gatto tocca con la zampa.

il gatto tocca con la zampa
(Foto Adobe Stock)

I felini sono animali davvero straordinari e spesso presentano comportamenti simpatici. Alcuni atteggiamenti possono essere incomprensibili, eppure hanno sempre un significato.

Come per esempio quando il Micio inizia a toccarci con la sua zampa. Cosa significa davvero? Vediamo nel seguente articolo perché il gatto tocca con la zampa.

Perché il gatto tocca con la zampa?

I nostri amici a quattro zampe sebbene siano considerati indipendenti e scostanti, fanno di tutto per comunicare con l’essere umano.

zampa gatto su mano
(Foto Pixabay)

Infatti i felini, anche non avendo la parola, comunicano con noi attraverso i gesti, anche se a volte questi ultimi possono essere incomprensibili.

Tuttavia tocca a noi comprendere ciò che Micio vuole dirci. Uno dei comportamenti più comuni che potremmo osservare convivendo con una palla di pelo, è il suo toccarci con le zampe.

Cosa vuole dirci Micio quando ci tocca con le zampe? Le ragioni di tale comportamento possono essere tante, scopriamole insieme.

Cerca attenzioni

Il primo motivo per cui il gatto può toccarci con la zampa è perché è in cerca di attenzioni. Forse non ci stiamo concentrando su di lui e il felino ne risente.

Per capire se il gatto vuole la nostra attenzione, è necessario osservare altri comportamenti. Prima di toccarci con la zampa il nostro amico peloso miagolerà, se non riceve risposta ci toccherà e se non viene ancora considerato potrebbe darci delle testate.

Per mantenere la distanza

Sebbene da una parte il nostro amico a quattro zampe ci tocca con la zampa per avere la nostra attenzione, dall’altra potrebbe voler allontanarci da lui.

gatto zampa tesa
(Foto Pexels)

In questo caso la zampa di Micio risulterà più tesa. Solitamente il gatto potrebbe presentare tale comportamento quando riceve troppe coccole.

Potrebbe interessarti anche: Se il tuo gatto preferisce usare la zampa sinistra potrebbe essere maschio

Per traferire l’odore

I felini presentano nelle zampe delle ghiandole odorifere che contengono feromoni che inviano messaggi chimici. Tuttavia questi ultimi non servono solo per marcare il territorio, ma anche per far sentire il Micio più sicuro.

Infatti toccandoci o toccando un oggetto il nostro amico peloso trasferisce il suo odore su di noi o sull’oggetto, in modo tale da far odorare il mondo esterno con il suo profumo e sentirsi più a suo agio.

Per “addestrarci”

Solitamente siamo noi che addestriamo le nostre palle di pelo per svolgere qualche comando. Tuttavia anche se involontariamente, a volte è proprio il Micio che addestra noi.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto mi mette le zampe in faccia: perché lo fa e come spiegarselo

Infatti, quante volte il gatto quando vuole mangiare o uscire fuori viene a svegliarci toccandoci con le sue zampe? Ciò avviene perché il nostro amico a quattro zampe è a conoscenza del fatto che se ci tocca, noi ci svegliamo e gli diamo ciò che vuole. Quindi ci ha “addestrati”!