Home Curiosita Giochi per gatti annoiati: attività e strumenti essenziali per micio

Giochi per gatti annoiati: attività e strumenti essenziali per micio

Giochi per gatti annoiati, capaci di far tornare vivaci e attivi i nostri pelosi domestici? Ci sono tante attività stimolanti per loro. Leggiamo di quali si tratta nell’articolo.

Giochi per gatti annoiati
(Foto Unsplash)

I felini sono animali bisognosi di continui stimoli e attenzioni all’interno della casa. Quando determinate cose iniziano a mancare, nulla cattura più l’attenzione dei pelosi domestici e la loro sofferenza emerge in ogni aspetto della vita. Vediamo, insieme, quali sono i giochi per gatti annoiati da usare per restituirgli la vitalità e la gioia quotidiana.

Giochi per gatti annoiati

Non sempre gli amici gatti sono al massimo del loro benessere nell’ambiente domestico e ci inviano dei segnali importanti che indicano la loro sofferenza. Ma niente paura, c’è la soluzione! Approfondiamo nell’articolo.

Le attività per mici annoiati
(Foto Pexels)

Durante la convivenza con micio, può capitare che lo si veda attraversare un momento no, di poco entusiasmo nei nostri confronti e riguardo qualsiasi cosa intorno a sé.

Quando il felino comincia a diventare sofferente in casa, si notano subito dei sintomi chiari della sua condizione. Micio non si sente più stimolato e, forse, pensa di essere trascurato.

É importante imparare a comprendere i segnali che il peloso invia al suo padrone quando non sta più bene in un contesto.

Di solito, il felino annoiato, a lungo andare, può manifestare anche seri problemi di salute, come depressione e obesità nel gatto. La noia, infatti, può provocare danni simili nell’animale domestico, una forma di stress che genera solo malattie.

In particolare, se il gatto fa la pipì ovunque oppure dorme e mangia troppo, sono tutti segnali del suo stato mentale ed emotivo negativo.

Anche l’aggressività improvvisa di micio può indicare una profonda noia in lui, soprattutto se si verificano spesso.

Spazio stimolante e giochi interessanti

Ci sono tante idee da poter mettere in pratica quando si tratta di giocare e divertirsi con il proprio micio in casa. Basta dare libertà alla creatività e utilizzare dei semplici trucchetti che ci aiuteranno a risvegliare il suo entusiasmo.

Prima di tutto, è bene organizzare l’ambiente giusto dove far giocare il felino, cercando di creare un’atmosfera pulita e piacevole che lo possa intrattenere e non annoiare.

Allestendo uno spazio della casa adatto a lui, facciamo in modo che somigli il più possibile ad un territorio da caccia, preparando dei posti da esplorare, nascondigli e qualche preda.

Non dimentichiamo che il felino ha l’istinto predatorio e per lui è basilare poter esprimere la sua natura, anche durante il gioco.

Nel suo luogo preferito, micio deve potersi muovere, correndo e saltando da un lato all’altro, trascorrendovi moltissimo tempo.

Ricreare con del poliestere un vero tunnel per il gatto è possibile, dotato di tre lati con un rialzo, uno spazio in alto dal quale può dominare e osservare il suo territorio.

Il tiragraffi per il gatto fai da te ha lo stesso potere ed è molto semplice da realizzare, basta munirsi di un po’ di pazienza.

Potrebbe interessarti anche: Giochi da portare in vacanza per il gatto: ecco cosa non dimenticare a casa

I felini e altri giochi adatti a loro

Questi fantastici pelosi desiderano mettere alla prova la loro intelligenza e le loro capacità motorie nelle attività ludiche in casa. Tutto diventa più facile con le giuste strategie. Leggiamo meglio qui di seguito.

Far giocare i pelosi
(Foto Pixabay)

I giochi per gatti annoiati possono essere tanti e diversi. Un modo per intrattenere micio è quello di rendere interessante il momento del pasto, quindi la sua alimentazione.

Nutrire micio giocando è un ottimo metodo per ottenere una doppia soddisfazione. Si può spingere il peloso a cercare e fiutare il suo snack preferito in un percorso, come una caccia.

Nascondendo le sue crocchette in diverse zone della casa, il felino potrà far uscire il suo lato predatorio e sentirsi rinascere nell’azione che svolge, con il desiderio di trovare il cibo, proprio come farebbe nella realtà esterna.

L’erba gatta è fondamentale per rendere i giochi divertenti in casa. Essendo essiccata, quest’erba contiene una sostanza molto stimolante per micio.

In pratica, basterà strofinare l’erba gatta sui suoi giocattoli e avvicinarli al peloso, aspettando di vedere la sua reazione. Micio comincerà a toccarli e a strofinarsi anche lui, divertendosi tanto!

Giochi per gatti annoiati: l’importanza della condivisione

Condividere il momento del gioco con il gatto annoiato, ogni giorno e per almeno un’ora, lo aiuterà a riprendersi e a ritrovare le energie, così come l’interesse per quelle attività sempre amate.

Dobbiamo sempre dedicare del tempo di qualità, con amore, al nostro felino domestico, in modo tale che non percepisca mai la solitudine e la noia casalinga.

Se micio riceve gli stimoli giusti da parte del suo padrone, sarà più predisposto a fare qualcosa, perché è consapevole di vivere una specifica emozione in due.

E allora, basta perdere tempo e cominciamo a giocare insieme, tra caccia al tesoro e tanti giochini morbidi irresistibili!