ūüĎÄ Guarda bene il naso del tuo cane: c’√® un dettaglio importante da conoscere

Foto dell'autore

By Ilaria Grimaldi

Cani, Curiosita

Guarda bene il naso del tuo cane e potrai notare un particolare a cui non si era mai data importanza. Hai ancora dei dubbi? Leggiamo tutto su questa curiosità.

Guarda bene il naso del tuo cane
Fido e il suo nasino (Foto Canva – amoreaquattrozampe.it)

Ci capita molto spesso di stare a guardare il nostro amico a quattro zampe, mentre lo coccoliamo o mentre gioca felice in casa. Lo facciamo perch√© gli vogliamo bene e per conoscere sempre pi√Ļ la sua personalit√†. Eppure, ancora oggi ci sfuggono alcuni dettagli del suo aspetto. Ma tu,¬†guarda bene il naso del tuo cane e scoprirai un dettaglio nuovo.

Guarda bene il naso del tuo cane

Ogni padrone crede di conoscere a fondo tutte le caratteristiche fisiche (e caratteriali) del suo fedele compagno domestico. Invece, con il tempo si scoprono dei piccoli dettagli che ci fanno rendere conto di quanto Fido sia incredibile. Leggiamo meglio qui.

Il naso dell'amico a quattro zampe
Pet guarda verso il suo umano (Foto Unsplash – amoreaquattrozampe.it)

Proprio quando pensiamo di sapere tutto del caro amico peloso, c’√® sempre qualcosa di nuovo che notiamo e che, quindi, guardiamo con occhi diversi.

Il cane possiede delle famose caratteristiche note a tutti e, quando si parla di lui, nella nostra mente prende forma una immagine chiara di come possa essere.

Non √® detto, per√≤, che si sappia tutto nel dettaglio di una determinata parte fisica nell’aspetto dell’animale domestico.

Riguardo a Fido ci sono ancora dei dettagli nascosti che aspettano di essere notati dall’uomo. √Č proprio degli ultimi giorni un video divenuto virale su TikTok, in cui un utente spiega di aver notato un particolare nel suo pet.

Il solco naso-labiale nel cane

Il suo padrone avrebbe notato che il cane ha il naso diviso. Tu l’avevi mai notato? Si tratta di una fessura chiamata philtrum o solco nasolabiale, che va dalla bocca al naso.

Questo dettaglio si trova proprio al centro del tartufo, nel cane, che lo divide in due parti.

Esso possiede una funzione importantissima per il pet, in quanto, quando bau si lecca, il solco intrappola un po’ della saliva, per assorbire e distribuire l’umidit√† in tutto il naso.

L’umidit√† √® un fattore essenziale per Fido, poich√© lo mantiene fresco e gli permette di catturare gli odori in modo efficace, visto che l’olfatto canino √® una caratteristica della sua sopravvivenza.

Un cane, si sa, pu√≤ rilevare gli odori anche lontanissimi ed il suo olfatto √® centinaia di volte pi√Ļ sviluppato di quello umano.

Continuiamo la lettura dell’articolo per scoprire altre curiosit√† sul naso di questo straordinario animale.

Potrebbe interessarti anche: Il ūüź∂ cane non sopporta il tuo partner: a volte succede e puoi capirlo cos√¨

Fido e il suo mitico naso: altre curiosità

Il dolcissimo tartufo che osserviamo, quasi ipnotizzati, ha delle capacit√† che rendono l’amico a quattro zampe forte e utile in molti settori della vita umana. Vediamo ancora qui di seguito.

Il dettaglio del naso canino
Bau riposa sul pavimento (Foto Pexels – amoreaquattrozampe.it)

Come abbiamo visto, guardando con attenzione il naso del peloso ci si accorge di come esso sia strutturato in modo perfetto.

Non tutti sanno, poi, che ogni narice si muove indipendentemente dall’altra e che un cane pu√≤ annusare e ansimare insieme.

Questo potrebbe farci capire perch√© un cane da soccorso non riesce a dare il massimo nei mesi pi√Ļ caldi dell’anno.

Un’altra curiosit√† sul naso riguarda ci√≤ che Fido annusa. In base all’oggetto che sta annusando, lui pu√≤ scegliere se usare una narice invece dell’altra.

Ci√≤ √® dimostrato da uno studio scientifico sul cervello del cane e sulla divisione tra emisfero sinistro e destro, come per l’umano.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

In base alla narice che il pet sceglie di usare, inoltre, si può intuire la sua reazione emotiva riguardo uno specifico odore.

Di solito, inizia ad annusare con la narice destra, per poi decidere di usare quella sinistra.

Le narici del nostro peloso hanno anche delle aperture, le quali hanno una loro funzione necessaria, cio√® quella di far fuoriuscire l’aria che viene inspirata da bau, quindi espirarla, in modo tale da creare un ventaglio di odori che lui pu√≤ sentire e classificare.

Impostazioni privacy