Home Curiosita I gatti capiscono le leggi della fisica: tutto ciò che dovreste sapere

I gatti capiscono le leggi della fisica: tutto ciò che dovreste sapere

I felini sono animali intelligenti. Secondo gli studiosi, i gatti capiscono le leggi della fisica. Vediamo insieme in cosa consiste lo studio.

gatti capiscono legge fisica
(Foto Adobe Stock)

Il felino, rispetto al cane, è un animale poco studiato dagli scienziati. Tuttavia dagli studi fatti sui nostri amici a quattro zampe, abbiamo potuto constatare che i gatti sono animali molto intelligenti.

Un nuovo studio giapponese, ha dimostrato, inoltre, che i nostri amati felini sono così intelligenti da capire anche le leggi della fisica ed il principio di causa ed effetto. In questo articolo vedremo nello specifico in cosa consiste tale studio.

Il gatto capisce le leggi della fisica ed il principio causa-effetto: lo studio

Possiamo facilmente notare come i nostri amici a quattro zampe siano animali molto intelligenti.

gatto gioco
(Foto Pixabay)

Ma uno studio giapponese ha dimostrato che i gatti sono animali così intelligenti da capire persino la fisica e il principio causa ed effetto.

Per lo studio sono stati coinvolti 30 gatti domestici, sono state registrate le reazioni di questi ultimi mentre uno degli scienziati scuoteva un contenitore di plastica contenente un oggetto ed un contenitore che non conteneva nulla (condizioni congruenti con le leggi fisiche).

Inoltre l’esperimento comprendeva anche una condizione in cui il contenitore non faceva rumore ma conteneva un oggetto al suo interno, e viceversa ( condizioni incongruenti con le leggi della fisica).

Da tali registrazioni si è potuto notare che i gatti domestici prestavano più attenzione e tendevano a fissare più a lungo i contenitori che facevano rumore. Da ciò gli scienziati hanno dedotto che i nostri amici pelosi utilizzando le leggi della fisica, insieme al loro udito, comprendevano se in una scatola vi era o meno un oggetto.

Ciò ha aiutato i gatti a prevedere se una volta capovolto il contenitore vi sarebbe stato o meno un oggetto che cadeva dal suo interno.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto miagola forte? La Scienza spiega se è una cosa buona o cattiva

Inoltre è stato dichiarato dagli studiosi, che i felini coinvolti nello studio, hanno prestato molta attenzione anche nei riguardi dei contenitori pieni che non facevano rumore e viceversa, ossia la condizione incongruente alla legge della fisica.

Da ciò gli studiosi hanno dedotto che i nostri amici a quattro zampe avevano percepito che tali condizioni non rientravano nella loro comprensione. Infatti secondo i ricercatori i gatti grazie alla loro comprensione casuale-logica del suono riescono a prevedere la presenza di oggetti che non si vedono.

Potrebbe interessarti anche: Capire il gatto è una dote naturale: lo dice la scienza

Infine secondo gli scienziati tale capacità viene utilizzata anche nella vita quotidiana del gatto, soprattutto nel felino selvatico, quando deve cacciare una preda che non vede.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante