Home Curiosita I rumori che spaventano il gatto: ecco cosa infastidisce micio

I rumori che spaventano il gatto: ecco cosa infastidisce micio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30
CONDIVIDI

Ci sono suoni che possono infastidire i felini, e che spesso vengono emessi per fermarli quando stanno facendo danni. Vediamo insieme quali sono i rumori che spaventano il gatto.

i rumori che spaventano il gatto
I rumori che spaventano il gatto: ecco cosa infastidisce micio (Foto Adobe Stock)

I gatti, proprio come i cani e gli esseri umani, possono spaventarsi sentendo un rumore specifico. Alcune persone, molto spesso, emettono questi suoni proprio per fermare il proprio felino mentre sta facendo qualche danno in casa o quando presenta un comportamento negativo.

Viene utilizzato questo metodo in quanto è risaputo che i felini sono difficili da addestrare, differentemente dai cani. Nonostante alcuni suoni possano infastidire e allontanare il micio, ci sono anche alcuni rumori che secondo uno studio, potrebbero provocare addirittura delle convulsioni nel nostro amico peloso. Per questo motivo è molto importante fare la distinzione di tali rumori. Vediamo insieme quali sono i rumori che spaventano il gatto.

Potrebbe interessarti anche: Le cose che il gatto odia dell’uomo: prodotti e comportamenti

Rumori che infastidiscono il gatto

Gatto spaventato (Foto Pixabay)
Gatto spaventato (Foto Pixabay)

E’ risaputo che l’udito del gatto è più sviluppato rispetto all’udito dell’uomo, tanto da poter ascoltare frequenze di suoni molto alte. Proprio questa capacità felina può essere un problema per il gatto stesso in quanto un suono molto forte e acuto, può infastidirlo, causandogli angoscia.

Nelle nostre case sono presenti molti apparecchi che possono emettere tali suoni che sono impercettibili per noi ma che possono spaventare il gatto, come: televisore, computer, lampadine fluorescenti, persino il collare elettronico per il controllo dei parassiti. Anche il suono forte della musica che magari per voi ha un volume basso, può infastidire il gatto, per non dimenticare fuochi d’artificio, tuoni e aspirapolvere.

Potreste accorgervi che al vostro micio da fastidio il rumore se quando accendete la TV, micio emette vocalizzi eccessivi o si allontana dalla stanza. Altri suoni che possono dar fastidio al gatto sono: spray della lacca o lo spray del detergente per pulire casa.

Ci sono inoltre alcuni suoni che spaventano molto il micio, come: il suono improvviso di una campana, o un fischio inaspettato, spesso questi rumori vengono emessi per fermare il gatto quando sta in un posto dove non deve stare o quando sta facendo qualcosa di sbagliato.

Rumori che spaventano il gatto: quando è pericoloso

Udito del gatto
Udito del gatto: come funziona e come si sviluppa (Foto Pixabay)

Come abbiamo detto in precedenza i rumori che infastidiscono i gatti sono molti, secondo uno studio inglese, ci sono rumori che spaventano così tanto il micio da causargli delle crisi epilettiche.

Tale fenomeno è stato denominato la “Sindrome di Tom e Jerry“, chiamata così proprio per l’impatto che i rumori forti hanno su uno dei protagonisti del cartone animato, Jerry.

Gli esperti, dopo aver ascoltato alcune persone che convivevano con i felini, che hanno dichiarato che i propri gatti dopo aver ascoltato specifici rumori hanno presentato delle convulsioni, hanno esposto un sondaggio cui social, chiedendo se altri avessero avuto la stessa esperienza con i propri gatti, ricevendo una risposta positiva.

Quali sono allora i suoni da evitare per la salute del gatto? In primis la carta stagnola accartocciata e la plastica accartocciata, dopodiché il rumore del cucchiaino sulla tazzina di ceramica, un martello che inchioda qualcosa, il rumore delle chiavi o delle monete poggiate su di un tavolo. Sono tutti rumori che emessi frequentemente possono spaventare e creare problemi al gatto.

Marianna Durante