Home Curiosita Il cane, perché é il migliore amico dell’uomo? É la scienza a...

Il cane, perché é il migliore amico dell’uomo? É la scienza a spiegarcelo

Tante sono le volte che abbiamo sentito dire che il cane é il migliore amico dell’uomo, ma vi siete mai chiesti il perché?

Cane e padrone
(Foto GettyImages)

I cani sono socievoli, esattamente come l’uomo, e sono sempre stati un’ottima compagnia per l’essere umano. Ma c’è una ragione per la quale questi animali ci amano così tanto? 

Stando a recenti studi, sembrerebbe proprio di sì. Lo psicologo statunitense Clive Wynne, nel suo noto libro “Dog is Love”, ha infatti spiegato come i cani siano predisposti ad interagire con noi umani.

Il dottore ha affermato che ciò che distingue queste dolcissime creature non é l’intelligenza né tantomeno il loro legame con gli umani ma la loro incredibile capacità di amare. I cani, sono infatti degli animali portati ad amare qualsiasi essere vivente.

Il cane é il migliore amico dell’uomo

Inoltre, grazie ad uno studio giapponese, é stato scoperto che quando i cani guardano negli occhi i loro padroni producono un ormone, l’ossitocina o oxitocina. 

Gli scienziati hanno infatti dichiarato:

“Questi risultati dimostrano l’esistenza di un ciclo di ossitocina che avviene grazie al rapporto tra uomo e cane, quasi come accade con una madre e suo figlio”

Potrebbe interessarti anche: Cucciolo di cerbiatto viene salvato dal cane eroe (FOTO-VIDEO)

Cane e uomo
(Foto GettyImages)

Il cane, oggigiorno, non assume più solo un ruolo di animale domestico, ma è diventato importante anche nella nostra società. Basti pensare all’aiuto che danno ai non vedenti, alle forze dell’ordine, alla caccia e molto altro ancora…

Un’altra recente ricerca dimostra quanto sia incondizionato l’amore che questi animali provano nei nostri confronti: un gruppo di scienziati ha selezionato una serie di cani sottoposti ad una risonanza magnetica per poi farli annusare l’odore di altri cani ed esseri umani, incluso quello dei loro proprietari.

Potrebbe interessarti anche: Cane impedisce al bambino di salire le scale per proteggerlo, VIDEO

Ogni cane, nel momento in cui ha riconosciuto l’odore del suo padrone ha attivato una parte del loro cervello nota come ‘Nucleo Caudato’, dove risiede la ‘Dopamina’, anche conosciuto come ‘l’ormone della felicità’, che controlla la sensazione di piacere e l’umore.

Cani
(Foto GettyImages)

La scienza è stata dunque in grado di fornirci delle risposte, ma noi non avevamo dubbi: i nostri cani ci amano incondizionatamente. 

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Irene Forte