Home Curiosita Jack la scimmia de I Pirati dei Caraibi: storia e curiosità –...

Jack la scimmia de I Pirati dei Caraibi: storia e curiosità – FOTO E VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:07
CONDIVIDI

Uno degli animali più amati della saga Disney è Jack la scimmia. Tantissime le curiosità legate al set e al film che la riguardano.

Jack la scimmia
Jack la scimmia con Barbossa (Foto Fb)

Una delle presenze fisse nei cinque titoli della saga “I pirati dei Caraibi” è la scimmia Jack, ma l’ “attore” non è sempre lo stesso, anzi. Jack è interpretata da quattro scimmie diverse ed è vestita con una camicina, un gillet rosso e possiede una piccola pistola.

Tutto quello che sappiamo su Jack la scimmia

Jack pirati dei caraibi
Jack sulla sedia del regista (Foto Fb)

Dopo aver raccontato storia e aneddoti del pappagallo di Cotton de I Pirati dei Caraibi scopriamo insieme qualcosa in più sulla scimmia Jack.

Storia – I pirati avevano spesso un animale da compagnia, nella maggior parte dei casi si trattava di pappagalli e scimmie. I motivi erano diversi; ovviamente la compagnia, poi la possibilità di rivenderli quando arrivavano in un mercato e infine per sfamarsi (ahimè). Nel quinto episodio della saga, “La vendetta di Salazar”, c’è uno scambio di battute proprio sul tema cibo:

Hector Barbossa: “Dimmi cosa vuoi”
Jack Sparrow: “Voglio la mia bussola, duecentosedici barili di rum… e la scimmia. ”
Hector Barbossa: “Tu vuoi Jack?”
Jack Sparrow: “Cena. Voglio mangiarmela. Voglio mangiare quella”

Storia nella storia: la trama – L’animale fu acquistato o rubato da Hector Barbossa (Geoffrey Rush), neo capitano della Perla Nera, a seguito dell’ammutinamento contro il capitano Jack Sparrow (Johnny Depp) e fu chiamata dalla ciurma “Jack” proprio in segno di spregio del vecchio capitano. Celebre è rimasto, nell’immaginario collettivo e dei fan della saga, il dialogo tra Hector Barbossa e Jack Sparrow:

Hector Barbossa: “Molte grazie, Jack”
Jack Sparrow: “Di nulla”
Hector Barbossa: “Non tu. Abbiamo chiamato la scimmia ‘Jack'”.

Jack è una scimmia intelligente, furba e giocherellona. Federe e rispettosa solo del suo padrone Barbossa ne era il suo specchio; aggressiva e insolente. Nel corso della narrazione la scimmia apprezzerà e rispetterà Sparrow. Nel film inoltre Jack spesso si divertiva a rubare al pirata Ragetti il suo occhio di legno e si rifiutava di ridarglielo.

L’animale – Jack è una scimmia Cebo cappuccino, maschio, con gli occhi e il pelo nero. Nel primo film è interpretato da due scimmie; una scimmia femmina di dieci anni di nome Tara e una scimmia maschio di dieci anni di nome Levi. Ne “La Maledizione del Forziere Fantasma” e “in Ai Confini del Mondo” Jack è stato interpretato da altre due scimmie; la femmina Chiquita e il maschio Pablo. In “Oltre i Confini del Mare” e in “La Vendetta di Salazar” sulle scene c’era sola Chiquita.

Il dietro le quinte – Queste le curiosità legate alla scimmia e alla produzione.

– Le scimmie coinvolte nel film furono addestrate a ignorare le urla o i comandi di Barbossa. Questo per non farle spaventare;
– prima di avere Jack Barbossa possedeva un’altra scimmia. E precisamente quando Barbossa era capitano del Cobra aveva Polly;
– abbiamo detto che la scimmia si chiama “Jack” in segno di spregio a Jack Sparrow, vecchio capitano di Barbossa. Questo è un chiaro riferimento al romanzoL’Isola del tesoro” di Robert Luois Stevenson. Nel romanzo anche il pappagallo di Long John Silver si chiama “Capitano Flint“, in spregio a John Flint, vecchio capitano di Silver;
– Jack appare con Barbossa nel gioco Pirati dei Caraibi Online e in LEGO Pirati dei Caraibi: Il videogioco;
– anche ne “Il libro della giungla” la Disney ha scelto, tra gli animali, una scimmia. Si tratta di Re Luigi, una scimmia appartenente alla specie Gigantopithecus a capo di una tribù di scimmie.

Il video del celebre dialogo sul nome della scimmia tra Hector Barbossa e Sparrow

Potrebbe interessarti anche >>> 

S.C.