Home Curiosita La musica classica, e non solo, come ottimo antistress per i gatti

La musica classica, e non solo, come ottimo antistress per i gatti

Che la musica abbia effetti positivi sull’uomo è cosa nota. Ma vi siete mai chiesti se anche per i gatti la musica è un ottimo antistress?

antistress gatto
(Foto Pixabay)

Sono moltissimi gli studi che affermano che la musica produce effetti rilassanti sull’uomo. Specialmente quella classica. Grazie alle sue melodie è in grado di ridurre il ritmo cardiaco, quello respiratorio e la secrezione dell’ormone dello stress, rilassando così il nostro corpo e la nostra mente.

Ma lo stesso vale anche per i nostri amici felini? Ebbene si. La musica classica è un ottimo antistress per i gatti. Non è immaginazione, nè fantasia. E’ la scienza a dimostrarlo.

Vincere lo stress con la musica

Grazie al loro udito così fine, capace di intercettare i rumori più impercettibili e di individuare le differenze tra due note similari, i gatti amano le melodie lente, e la musica classica è in cima alle loro passioni.

musica antistress gatto
(Foto Pixabay)

E proprio come per noi, anche per i nostri amici felini la musica classica è un ottimo antistress, capace di rilassarli anche in situazioni particolarmente ‘stressanti’, come dal veterinario, ad esempio.

Infatti, visti i numerosi benefici che apporta sui ‘pazienti’, la musica classica non viene più utilizzata solo nella medicina umana, ma è divenuta popolare anche in quella veterinaria.

A seguito di numerosi e simpatici esperimenti, effettuati dagli studiosi dell’Università di Lisbona, è emerso che la musica classica è in grado di calmare un gatto durante la visita dal veterinario e di rallentare la frequenza cardiaca e respiratoria durante un intervento.

A differenza invece di musiche più dure, come il pop, il rock e l’heavy metal, che li rendono nervosi.

Potrebbe interessarti: I suoni preferiti del gatto: quali sono e come funziona il suo udito

Ma la ricerca non si è fermata. Infatti, partendo da questo presupposto, alcuni studiosi dell’Università della Louisiana hanno voluto approfondire l’impatto di diversi tipi di musica e gli effetti calmanti delle canzoni composte appositamente per i gatti.

Quello che è emerso è sorprendente. Valutando il comportamento e la postura del corpo dei gatti, è stato scoperto che i nostri amici felini sono apparsi meno stressati ascoltando la musica ad essi dedicata.

E i brani musicali ritenuti più piacevoli all’orecchio del gatto sono quelli che contengono frequenze simili alla gamma vocale felina, basati su miagolii e fusa.

Dunque un ottimo rimedio antistress adatto non solo durante visite, esami, interventi ma anche nei possibili momenti di agitazione del nostro amico felino.

Potrebbe interessarti anche: Musica per gatti: la raccolta fondi per realizzare un album

L’influenza positiva della musica sui gatti

La musica può avere una grande influenza positiva sui nostri amici felini, e lo fa in tanti modi.

gatto dorme
(Foto Pexels)

I principali sono i seguenti:

  • Mutamenti nella quotidianità: i gatti sono animali abitudinari e si stressano facilmente. Rumori troppo forti, lutti in famiglia, traslochi.. sono alcuni dei fattori che possono influenzare la loro tranquillità causando ansia. La musica e in modo particolare quella classica calma il nostro amico, lo rilassa e in alcuni casi smette di svolgere ogni attività per dedicarsi solo al suo ascolto.
  • Sconfigge la solitudine: i gatti sono molto indipendenti e per questa ragione tendiamo a lasciarli più soli. La musica sarà un’ottima compagnia, capace di sconfiggere la noia e di rilassarli.
  • Mitiga eventuali malattie: i gatti malati e anziani soffrono più per la noia della loro condizione che per il dolore. Ascoltare musica li aiuterà a sentire che il tempo passa più veloce alleviando ogni sofferenza.
  • Lenisce il senso di insonnia: Se il nostro micio dorme male e poco, ascoltare musica sarà un ottimo rimedio, in grado di rilassarlo e di favorire velocemente la fase REM.

Abbiamo già in passato parlato dei metodi per calmare un gatto. Uno di questi potrebbe essere proprio la musica classica.

Cosa dirvi.. ascoltare musica fa bene a tutti ma quella classica resta sempre un ottimo antistress per i nostri gatti.

Rossana Buccella