Home Curiosita Nomi giapponesi per gatti: significato e traduzione di quelli più belli

Nomi giapponesi per gatti: significato e traduzione di quelli più belli

Sei affascinato dalla cultura giapponese e vorresti che tutto avesse questo sapore orientale, compreso il tuo micio? Ecco una serie di nomi giapponesi per gatti.

Nomi giapponesi per gatti
(Foto AdobeStock)

Difficile resistere a una cultura tanto affascinante come quella giapponese: tra manga, cibi e oggetti simbolici. Vorreste dunque respirare questa aria ‘orientale’ anche in casa vostra e che tutti i membri della famiglia abbiano un qualcosa di nipponico? Iniziamo allora a scegliere dei possibili nomi giapponesi per gatti: in base alle caratteristiche del felino e al nostro gusto, potremo scegliere quello che pensiamo sia più adatto al nostro micio.

Nomi per gatti: le caratteristiche generali

Come dovrà essere il nome orientale per il nostro micio? C’è chi lo sceglie a prescindere dalle caratteristiche del felino, semplicemente per una questione di gusto e chi invece lo fa perché ci sono delle profonde associazioni tra i due. Eppure ci sono alcune piccole ‘regole’ da seguire se si sceglie di affibbiare al micio un qualsiasi nome, per evitare di farlo andare in confusione.

Fiori di ciliegio
(Foto Pixabay)

Il nome infatti deve essere unico e non troppo lungo: meglio quelli composti da una sola parola e brevi. Che abbia un suono unico e non simile a qualche parola di uso comune che il gatto è già abituato a sentire in casa.

Nomi giapponesi per gatti maschi

Ecco una selezione di nomi per felini maschi e il relativo significato: quale sarà quello più adatto al tuo micio?

  • Aki – Autunno brillante
  • Akihiko (principe splendente)
  • Ami – Amico
  • Arakan (degno; eroe)
  • Botan – Peonia
  • Chikako – Bambino saggio
  • Daichi (grande primo figlio)
  • Eichi (saggezza)
  • Eiki – Gloria
  • Hiroki (gioia e forza abbondanti)
  • Hiroyuki (felicità diffusa)
  • Isao (onore; merito)
  • Kabuki – Tipo di dramma
  • Kae – Benedizione
  • Kane – Guerriero dorato
  • Kato – Il secondo dei gemelli
  • Keiji – Cauto governante
  • Kenshin – Spada, cuore
  • Kenji (righello intelligente)
  • Kitaro (ragazzo felice)
  • Kibou – Speranza
  • Misora – Cielo bello
  • Momo – Pesca
  • Naoko (etero; onesto)
  • Neko – Gatto
  • Nobu – Verità
  • Nori – Dottrina
  • Oki – Oceano
  • Ryuji (uomo drago)
  • Sachi – Bambino benedetto
  • Sachiko – Beato
  • Saki – Capo
  • Shino – Lungo e sottile stecco di bambù
  • Sin’ichi (fedele figlio primogenito)
  • Sushi – Pesce crudo
  • Taishiro (ragazzo ambizioso)
  • Takeo (guerriero)
  • Tama – Gioiello
  • Taro – Primogenito maschio
  • Toshiko (bambino attento e stimato)
  • Yoshi – Migliore
  • Yu – Brillante
  • Yumi – Bello

Nomi giapponesi per gatti femmine

Ecco come invece potreste chiamare la vostra gatta senza rinunciare a un fascino orientale:

Nomi giapponesi per gatti
(Foto Pixabay)
  • Ai – Amore
  • Aiko – Amata
  • Amayah – Notte di pioggia
  • Akina – Fiore di primavera
  • Akira – Ancora, intelligente
  • Aneko – Sorella maggiore
  • Ayame – Iris
  • Chansu – Scelta
  • Chika – Potenza di Dio
  • Cho – Farfalla
  • Chiyo – Eternità
  • Emi – Bella, benedetta
  • Emiko – Sorridente, benedetta, bellissima bambina
  • Hayami (bellezza rara e insolita)
  • Hikari – Luce
  • Kaiya (perdono)
  • Kashiya – Cerva maestosa
  • Katsumi (bellezza vittoriosa)
  • Kazuo – Armoniosa
  • Kameko (tartaruga-bambino, simbolo di lunga vita)
  • Kamiko – Ragazza della carta
  • Kilala – Colei che ha i gatti
  • Kiku – Crisantemo
  • Kimi – Giusta
  • Kimiko – Bambina senza eguali
  • Kioko – Colei che incontra il mondo con gioia
  • Kita – Nord
  • Kohana – Piccolo fiore
  • Koko – Cicogna
  • Mai – Brillantezza
  • Maiya – Bella per sempre
  • Mana – Una forza soprannaturale che si manifesta in una persona, un animale od un oggetto.
  • Michiko – La prima cittadina comune ad esser diventata Imperatrice del Giappone
  • Midori – Verde
  • Mieko (bellissima bambina benedicente)
  • Mika – Dono di Dio
  • Miki – Splendido albero
  • Mio – Ciliegia
  • Miya – Tempio
  • Miyu – Splendida luna
  • Miyuki – Felicità raggiante
  • Mizuki – Luna bellissima
  • Nyoko (gemma; tesoro)
  • Ran – Purezza
  • Reiko – Gratitudine
  • Rin – Severa e dignitosa
  • Sake – Bevanda alcolica prodotta dal riso
  • Sakura – Fioritura di ciliegi a primavera
  • Satoshi – Agile e furba
  • Sayuri (piccolo giglio)
  • Shiori (segnalibro; guida)
  • Suki – Adorata
  • Sumi – Chiara e rifinita
  • Sumire – Violetta
  • Takara – Pietra preziosa o tesoro
  • Taya – Giovane
  • Tensei – Cielo sereno
  • Tomomi – Amica sincera
  • Yasuko (pacifica)
  • Yoko – Positiva
  • Yuki – Neve
  • Yumi – Bellezza

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Antonio D’Agostino