Home Cani Perché ai cani piace la cacca?🐶💩 Quando Fido soffre di coprofagia: cause...

Perché ai cani piace la cacca?🐶💩 Quando Fido soffre di coprofagia: cause e rimedi

Perché ai cani piace la cacca? Può capitare di notare episodi di coprofagia in Fido. Ma quali sono i motivi? Scopriamoli, insieme a tutti i rimedi consigliati.

Perché ai cani piace la cacca
Fido fa la cacca (Foto Pixabay)

Gli amici a quattro zampe compiono, spesso, dei gesti molto curiosi agli occhi di un padrone. Sono tanti i comportamenti che Fido assume, nel corso del tempo, e ai quali è difficile dare subito una spiegazione. Per alcuni pelosi, ad esempio, è abitudine mangiare escrementi propri o di altri cani. Vediamo, qui, perché ai cani piace la cacca e cosa fare a riguardo.

Perché ai cani piace la cacca: i motivi

Anche se ad un padrone può sembrare assurdo e sbagliato, si tratta di un comportamento abbastanza comune nei cani, con delle motivazioni importanti alla basa. Vediamo quali sono le cause che spingono un cane a mangiare la cacca.

Coprofagia nei cani
Cagnolino deve fare la cacca (Foto Unsplash)

Non sempre riusciamo a capire bene alcuni atteggiamenti del nostro cagnolino domestico. Fido deve essere libero di esprimere la sua natura, anche a costo di turbare i pensieri dell’amico umano.

Iniziando a convivere con un padrone, il cane si adatta a ritmi e abitudini nuove e differenti, a contatto con persone che gli impongono delle regole di civiltà, educandolo nel modo giusto.

Alcuni comportamenti canini possono sembrarci anomali o incomprensibili e si fa fatica ad accettarli, proprio in quanto lo si è educato a non fare determinate cosesbagliate” per noi.

Eppure, spesso Fido si esprime in modo strano, rendendoci partecipi di episodi inspiegabili ma che, in realtà, sono normali per la sua specie.

Uno dei comportamenti più comuni riguarda la passione dei pelosi per la cacca. Ebbene, sì! Perché ai cani piace la cacca e può capitare, all’improvviso, di vedere il proprio cane avvicinarsi alla cacca e mangiarla.

Che cos’è la coprofagia nei cani

Assistere al cane che mangia la sua cacca o quella di altri animali, durante la passeggiata quotidiana, può sconvolgere e si è portati a chiedersi cosa fare per impedirlo. Ma lo vedremo nel corso dell’articolo.

Innanzitutto, è molto importante conoscere i motivi che spingono Fido a voler mangiare gli escrementi (suoi o dei suoi simili) e capire come mai sia così piacevole per lui.

Questo comportamento tipico prende il nome di coprofagia e si verifica quando un cane mangia escrementi dal terreno, distinguendo tra le feci proprie e quelli di animali quali gatti, cavalli e mucche, preferite da molti esemplari.

Episodi simili si possono verificare nei cani giovani, che mangiano di tutto con la bocca per scoprire il mondo e riconoscere le cose all’esterno della loro casa.

Oppure negli esemplari femmina, le quali puliscono i cuccioli, sia lavando che mangiandone gli escrementi. Anche i pelosi molto affamati tendono a mangiare gli escrementi che trovano.

I motivi principali della coprofagia nei cani sono i seguenti:

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al cane a fare i bisogni al momento giusto: i vari passaggi

Gli amici pelosi e la coprofagia: i rimedi

Ma mangiare la cacca che conseguenze può avere per il nostro Fido? Può essere pericoloso per la sua salute? Rispondiamo qui di seguito a queste domande, approfondendo i rimedi possibili per impedire una così fastidiosa abitudine.

Ai cani piace la cacca
Peloso ha visto la cacca (Foto Pexels)

Come abbiamo visto, sono tante le cause per cui un cane può mangiare la cacca che trova per strada o essere attratto dalla propria, per questione di conoscenza e sapore.

Ovviamente, per un padrone non è molto tollerabile questo comportamento da parte di Bau e ci si chiede anche se possa causargli qualche conseguenza negativa.

Purtroppo, bisogna essere molto attenti se il proprio peloso tende a fare così, perché gli escrementi contengono parassiti o tracce di medicine o addirittura droghe (nelle feci di altri animali).

É davvero pericoloso per Fido ingerire la cacca di altri animali. Ad esempio, le feci di un cavallo potrebbero contenere tracce di vaccini o altri parassiti minacciosi per la sua salute.

Prima di procedere a risolvere questo problema nel cane, meglio affidarsi al parere medico e individuare un’altra causa specifica di questo particolare atteggiamento.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Nel caso in cui non dovesse trattarsi di un problema di salute o di stress nel peloso, si può procedere con alcune raccomandazioni:

  • Lasciarlo fare: se Fido vuole mangiare le feci, meglio lasciarlo fare, perché vietarlo può solo peggiorare la situazione.
  • Nutrirlo con cibo di qualità.
  • Evitare il cibo in scatola.
  • Raccogliamo sempre le feci in casa (o quelle di altri animali domestici).
  • Raccogliamo la cacca del cane anche quando si è fuori casa, con i sacchetti appositi.
  • Distrarre il cane dalla cacca con snack a portata di mano.
  • Permettere al cane di annusare, guardare, scoprire le cose.

Molti tralasciano l’importanza, per l’amico peloso, di conoscere con i suoi tempi e modi il mondo intorno a lui.

Ricordiamo che Fido deve poter interagire e muoversi ovunque, lontano dall’ambiente domestico, avvicinandosi e scrutando tutto ciò che ancora non conosce.