Home Cani Perché il cane abbaia in auto: cosa è importante sapere

Perché il cane abbaia in auto: cosa è importante sapere

Perché il cane abbaia in auto? Si tratta  di un comportamento diffuso nel peloso. Vediamo, nello specifico, quali sono i principali motivi per cui il caro fido fa così.

Perché il cane abbaia in auto
(Foto Unsplash)

Quando l’amico a quattro zampe vive esperienze nuove e particolari insieme al suo padrone, bisogna tenere conto che non sempre riesce a capire subito che può stare tranquillo e affidarsi alla protezione del suo amico umano. Per il peloso domestico, ogni situazione va gestita con pazienza e comprensione e qualsiasi problema da parte sua va approfondito. Vediamo, in questo articolo, perché il cane abbaia in auto e come agire.

Perché il cane abbaia in auto: le ragioni principali

Questo è uno dei comportamenti più comuni nel cane. Mentre per alcuni pelosi, un comodo e breve viaggio in auto può essere un’esperienza tranquilla, per altri può significare uno stress o un disagio. Conosciamo, qui di seguito, tutti i motivi per cui bau abbaia in auto.

Bau abbaia in auto
(Foto Pexels)

All’amico cane piace molto muoversi e vivere esperienze insieme al suo padrone umano. Considerato il migliore amico dell’uomo, per lui è una gioia essere portato a spasso e venire coinvolto nelle sue attività.

Tra le tante attività umane c’è quella, ovviamente, di doversi spostare per i viaggi, per andare in vacanza o a lavoro e, qualche volta, può capitare che fido debba partecipare a questi spostamenti momentanei.

Di solito, il peloso si lascia trasportare da un certo entusiasmo per un viaggio insieme a chi ama, diretto verso una meta a lui sconosciuta, quindi entra in gioco anche la curiosità. Ma non sempre è questo l’approccio nell’animale.

Il cane può non apprezzare l’idea di stare in auto, anche se si tratta di uno spostamento breve ed ecco che il suo comportamento inizia a cambiare. Fido appare agitato, si muove di continuo e inizia ad abbaiare. Ma perché lo fa?

Bau potrebbe soffrire il mal d’auto, provare una leggera o grave nausea durante il viaggio e abbaiare è un modo per avvisare il suo padrone. L’idea di stare fuori, e con lui tutta la famiglia, può emozionarlo così tanto da farlo abbaiare, perché vuole comunicare con loro.

Alcuni pelosi magari sono abituati a viaggiare in auto sin dai primi anni, ma per altri cani, con un passato difficile, muoversi in auto può significare ricordi di traumi e sofferenze; di conseguenza, il cane stressato potrebbe iniziare ad abbaiare in preda al panico.

Altri motivi per cui fido abbaia in auto

Anche il bisogno di mangiare e bere può essere una ragione per cui abbaiare. Così come la necessità di fare i bisognini porta bau ad abbaiare più del solito e in modo nervoso.

Quando fa troppo caldo è piuttosto comune sentire fido abbaiare tanto all’idea di dover entrare nell’auto. La stanchezza per le alte temperature e la noia della stagione possono farlo innervosire e fargli perdere subito la pazienza.

Potrebbe interessarti anche: Perché il cane abbaia al postino? Scopriamolo

Fido e il disagio di viaggiare in auto: come risolvere

Come comportarsi, allora, con il cane che abbaia disperato nell’auto? Ad ogni suo problema c’è una soluzione da conoscere e mettere in pratica. Ecco come tranquillizzare fido prima o durante il viaggio in auto e partire senza il pensiero che possa soffrire.

Perché il peloso abbaia in macchina
(Foto Pixabay)

Con il proprio amico a quattro zampe bisogna avere responsabilità anche quando soffre un disagio o ha paura. É proprio in queste situazioni che dobbiamo esprimere tutta la comprensione di cui siamo capaci e aiutarlo a calmarsi.

Se fido dovesse soffrire di mal d’auto, basta organizzarsi nel modo giusto nel mezzo, abbassandogli il finestrino e rivolgendolo verso destra, così che lui possa guardare fuori e respirare meglio.

Per placare la sua eccessiva emozione dell’evento, si può portare con lui uno dei suoi giochi preferiti oppure uno snack gradito, in modo tale da distrarlo durante il viaggio.

Perché il cane abbaia in auto: comprensione e organizzazione

Nel caso bau sia terrorizzato all’idea di muoversi in macchina, è necessario tranquillizzarlo prima di intraprendere lo spostamento, cercando di rassicurarlo con carezze e dolci parole.

Ricordiamo che durante un viaggio il cane non smetterà di avere fame o sete. É bene che il peloso non salti mai i suoi pasti; portiamo con noi l’acqua per fido e facciamo in modo che parta già sazio, oppure organizziamo le tappe per fermarsi e offrirgli il suo pasto.

Farlo andare in bagno prima di partire è fondamentale, così come assicurargli di poter fare i bisogni ogni 90 minuti dalla partenza.

Durante i mesi più caldi, bisogna assicurarsi che il cane sia sempre idratato e che non stia ansimando durante il viaggio in auto, cercando di mantenere una temperatura interna equilibrata per lui.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.