Home Curiosita Piaci al tuo gatto? Studi scientifici possono fartelo capire

Piaci al tuo gatto? Studi scientifici possono fartelo capire

I felini sono distaccati dal proprio umano. Ti sei mai chiesto se piaci al tuo gatto oppure no? Studi scientifici possono aiutarti a capirlo.

piaci al gatto
(Foto Pexels)

Quando si condivide la propria vita con un felino ci si può domandare, molto spesso, se quest’ultimo posso amarci o meno.

Infatti, differentemente dalle attenzioni che può dare un cane, il gatto, a causa della sua discendenza evolutiva, è più indipendente e distaccato.

Se sei curioso di sapere se piaci o meno al tuo gatto, ecco alcuni punti di studi scientifici che possono fartelo capire.

Il gatto ti ama?  studi scientifici posso fartelo capire

Freddi, distaccati e indipendenti, è questa la reputazione che hanno i nostri felini. Ciò è dovuto alla discendenza evolutiva dei nostri amici pelosi in quanto in natura non sono animali che vivono in gruppi.

gatto
(Foto Pexels)

Tuttavia grazie al processo evolutivo, i gatti domestici sono in grado di creare relazioni sociali con altri felini e con gli esseri umani.

Sebbene l’uomo in sé per sé non sia fonte di sicurezza per il gatto, quest’ultimo si può mostrare affettuoso nei confronti del suo umano.

Per comprendere se il tuo gatto è legato a te e ti ama è necessario, secondo gli esperti, fare attenzione ai suoi comportamenti. Ciò perché, i gatti si comportano nei confronti di una persona allo stesso modo in cui si comportano con i gatti. Ecco i segnali che secondo vari studi, dovresti osservare per capire se piaci al tuo gatto.

Attenzione al profumo

Studi scientifici hanno dimostrato che i gatti utilizzano il profumo per identificare i membri della loro famiglia. Come ben sappiamo i felini presentano delle ghiandole odorose sul loro corpo e strofinano queste parti, per esempio la testa, su un altro felino o su una persona per contrassegnarla con il loro profumo.

Quindi se il vostro amico ha quattro zampe si strofina su di noi è perché vi sta identificando come il suo amico.

Attenzione agli occhi che “lampeggiano”

Secondo uno studio i felini dimostrano il loro affetto in molti modi anche attraverso lo sguardo. Infatti una ricerca ha rivelato che i lampeggiamenti degli occhi del gatto sono spesso associati a uno stato emotivo positivo e possono essere un segnale di affetto, felicità e fiducia.

Quindi se il vostro amico ha quattro zampe sbatte le palpebre mi sta comunicando che è felice di vedervi, per ricambiare potreste battere le palpebre anche voi.

Potrebbe interessarti anche: Dimostrare affetto al vostro gatto

Attenzione al saluto

Per capire se piaci al tuo felino, secondo gli esperti, devi fare attenzione a come ti saluta, soprattutto fare attenzione alla sua coda.

affetto gatto
(Foto Pixabay)

Infatti gli esperti dichiarano che se il felino presenta una coda eretta significa che vi sta dimostrando il suo affetto e la sua fiducia. Tuttavia alcuni felini possono presentare anche la coda a forma di punto interrogativo quando salutano a chi gli piace.

Anche un cinguettio è un saluto per comunicare la sua felicità nel vedere una determinata persona. Quindi se il tuo amico peloso presenta questi segnali stai tranquillo hai sicuramente rubato il suo cuoricino.

Il gatto si avvicina a te

Come ci hanno insegnato molti studi sui felini, questi ultimi presentano un senso di protezione nei confronti dei loro spazi personali e non amano quando una persona o un altro animale oltrepassi tali confini.

Tuttavia quando il gatto ci permette di avvicinarci a lui e al suo spazio significa che gli piacciamo. Inoltre quando ciò accade potremmo notare il nostro amico peloso leccarci.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto mi ama? 10 comportamenti per scoprire se ti sta esprimendo amore

Anche questo è un segnale che il gatto ci vuole bene in quanto, come hanno rilevato studi precedenti, leccare è il gesto che presenta mamma gatta nei confronti dei suoi gattini per dimostrargli affetto.