Home Gatti Perché i gatti sbattono le palpebre? Ecco cosa vuole comunicare Micio

Perché i gatti sbattono le palpebre? Ecco cosa vuole comunicare Micio

I nostri amati felini presentano vari comportamenti strani. Vediamo insieme perché i gatti sbattono le palpebre soprattutto quando ci vedono.

perché gatti sbattono le palpebre
(Foto Unsplash)

Chi convive con un felino molto probabilmente è a conoscenza dei vari comportamenti bizzarri che può presentare quest’ultimo. Tuttavia per quanto strani, ogni comportamento ha un suo significato ed è un modo per il Micio di comunicare qualcosa.

Infatti sappiamo che quando il gatto fa le fusa molto probabilmente è felice o quando si struscia vicino a noi è perché vuole la nostra attenzione. Ma perché i gatti sbattono le palpebre? Scopriamolo insieme.

Il gatto sbatte le palpebre: ecco perché

I felini per comunicare con gli altri animali o con gli esseri umani utilizzano il loro corpo.

Occhi chiusi del micio
(Foto Pixabay)

Il linguaggio del corpo del Micio però è abbastanza ampio, e spesso possiamo non sapere il significato di un particolare movimento del felino. Come per esempio il suo sbattere le palpebre? Perché lo fa?

Innanzitutto bisogna sapere che i felini sbattono le palpebre rapidamente per far scendere le lacrime sulla superfice degli occhi in modo tale da eliminare lo sporco da questi ultimi.

Tuttavia, secondo uno studio, quando lo sbattere delle palpebre nel gatto è più lento, significa che il nostro amico a quattro zampe è rilassato e si sente a suo agio.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto si struscia contro la gamba: ecco perché lo fa

Quindi il felino sta esprimendo un’emozione positiva. Solitamente il gatto che presenta questo comportamento prima guarda fisso la persona.

Infatti in caso contrario, se il gatto vuole esprimere un’emozione negativa, ossia non si trova a suo agio, ha paura o si sente minacciato, il nostro amico peloso evita completamente il contatto visivo.

Quindi quando il nostro amato felino ci guarda fissi negli occhi e sbatte le palpebre lentamente, non dobbiamo fare altro che ripetere il suo gesto. Ossia guardarlo dolcemente negli occhi ed aprire e chiudere lentamente le nostre palpebre.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto non ama essere fissato: le azioni sbagliate dell’uomo

Inoltre l’esperto dichiara che il lo sbattere lentamente le palpebre non è un movimento riflessivo del Micio, ma è un comportamento del tutto intenzionale. Quindi se il vostro Micio sbatte le palpebre lentamente guardandovi, ritenetevi fortunati.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante